Luciana Littizzetto: Thyssen, politica e Ikea

Luciana Littizzetto: Thyssen, politica e Ikea

Il solito intervento domenica a Quelli che, si conclude con un monologo sulla sentenza Thyssen.


Luciana Littizzetto ancora una volta prende di mira la politica italiana con dei guizzi di cui solo lei è capace e affronta il problema dei risultati delle elezioni politiche italiane attraverso una pungente satira che colpisce tutti gli esponenti della politica, dai vincitori ai vinti, da chi è rimasto a chi non vedremo più in parlamento.

Al centro del commento di questa settimana il risultato delle politiche, i rieletti, il Pd, il ruolo che avrà “Napisan” Napolitano Ma anche, le dimissioni del Papa e il futuro “intronamento” del suo successore e il ritiro delle polpette dell’Ikea dal mercato.

 

 

La seconda parte del suo intervento è stata dedicata interamente a un monologo in ricordo della sentenza degli operai della fabbrica Thyssen. Il ricordo di Luciana Littizzetto è andato a tutti gli operai vittime del rogo alla Thyssen e il suo commento è sulla sentenza di appello che ha ridotto la pena agli accusati.

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto