Luciana Littizzetto: “Se non puoi avere figli, adottali” [VIDEO]

Luciana Littizzetto: “Se non puoi avere figli, adottali” [VIDEO]

Contro Carmen Russo e la sua scelta una battuta diretta e pungente. La rete si indigna e tutti puntano il dito…


Ieri sera durante il consueto intervento di Luciana Littizzetto a Che tempo che fa, durante la sua solita carrellata delle news della settimana è successo quello che prima o poi doveva succedere. Luciana Littizzetto ha raccontato l’evento di cui tutti hanno parlato, di cui tutti hanno detto tutto e più di tutto.

Carmen Russo aspetta un figlio e lo ha fatto sapere a tutti attraverso un’intervista. A 53 anni arriva una gravidanza tanto voluta ma mai portata a buon fine per diversi motivi che non intendiamo approfondire in questo contesto. Luciana Littizzeto ha detto la sua .

 

https://www.youtube.com/watch?v=HnuIxqurxWM

 

La comica torinese ha destato l’ira dei benpensati e dei buonisti. Critiche da ogni parte, soprattutto on line: “Luciana Littizzetto delira”, “Luciana Littizzetto poteva risparmiarsela”, “Stasera la Littizzetto è stata disgustosa”. Potremmo continuare per ore a riportarvi i commenti, ma più o meno sono tutti simili: l’Italia intera si schiera contro Luciana nazionale e contro il suo pensiero che in fondo in molti covano dentro e in pochi hanno espresso.

Sì, perché quando si è trattato di Gianna Nannini e della sua gravidanza- madre anche lei grazie alla fecondazione assistita -, la cantante ha scatenato commenti più disparati, stavolta è successo in egual modo, ma quando si è in televisione bisognerebbe essere paladini della libertà. Magari potesse essere così, perché spesso capita che su Twitter si scriva A e nella vita di tutti i giorni, quella non da social network, si dica B.

Luciana Littizzetto ha espresso il suo pensiero attraverso i suoi modi e con le sue parole sarcastiche e dure, eppure stavolta l’indignazione è stata grande, probabilmente eccessiva. E la domanda è una: perché se Carmen Russo può essere libera di partorire grazie alla fecondazione assistita, un’altra persona non possa dire che probabilmente a 53 anni, le vie per sentirsi madre possono essere anche altre?

Anzi, le domande sono due: la libertà di parola e di azione, vale per tutti o solo per qualcuno?

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto