Loris Capirossi e Antonio Boselli protagonisti a Franciacorta sulle monoposto della F2 Italian Trophy

Loris Capirossi e Antonio Boselli protagonisti a Franciacorta sulle monoposto della F2 Italian Trophy

Giornata di test per Loris Capirossi e Antonio Boselli all’Autodromo di Franciacorta, al volante della Dallara partecipante al campionato Formula 2 Italian Trophy


Prendete un ex pilota del motomondiale e un giornalista, metteteli su una monoposto di Formula 3 e il risultato vi stupirà. Una giornata inedita quella di martedì per Loris Capirossi e Antonio Boselli, reporter di Sky Sport. I due sono stati protagonisti di uno speciale test al volante della Dallara Formula 3 del team Twister Corse sulla pista di Franciacorta.

Giunto al tracciato con una tuta rossa, tanto da ricordare l’era Ducati, Capirossi ha subito preso confidenza con il mezzo. Boselli non è stato da meno, la prova al simulatore Dallara è stata certamente utile per capire come comportarsi sulla monoposto. In attesa dello speciale che verrà trasmesso in onda su Sky Sport, ecco le impressioni della giornata da parte dei due protagonisti.

Sei stato un’icona delle due ruote, ma la passione per le quattro ruote non è mai svanita?

“Assolutamente no. Sono sempre stato innamorato della auto, infatti mi piace molto elaborarle, ma soprattutto fare qualche traverso quando ho l’occasione. Anche i rally mi hanno sempre colpito, infatti in passato ho avuto modo di partecipare al Monza Rally Show e spero di tornarci presto”.

Cosa ti ha colpito di questo test al volante della Dallara?

“Un’emozione grandissima, davvero, che mi piacerebbe sicuramente ripetere. Devo ringraziare Piero Longhi che mi ha consentito di fare questa esperienza. Le traiettorie della moto mi hanno particolarmente aiutato, serve qualche miglioramento in staccata però ci lavoreremo sicuramente”.

Ci sono ancora tre tappe in programma per la F2 Italian Trophy. Riusciremo a vederti in gara?

“Una competizione mi manca, se c’è l’occasione volentieri. Bisogna però confrontare gli impegni con il motomondiale. Sicuramente questa esperienza è stata di grande aiuto per partecipare ad un’eventuale gara. Ho visto che c’è Misano in calendario ed è una pista che affascina molto”.

 

capirossi

 

Pilota per un giorno invece Antonio Boselli. Il giornalista di Sky, responsabile della redazione motori Sport 24, ha debuttato a Franciacorta su monoposto. uatQuattro turni per imparare tutti i segreti della Dallara F308, con Piero Longhi e l’ingegnere Matteo Cavedoni nel ruolo di istruttori.

Qual è stato l’approccio alla monoposto?

“Ho avuto modo di provare il simulatore Dallara e si rivelato fondamentale per imparare tutti i trucchi della macchina. Sicuramente non la dimenticherò questa giornata, perché ho assaporato il significato di essere pilota anche solo per una giornata”.

Quali sensazioni hai avuto dal test?

“Senza dubbio sensazioni positive. In staccata credo di aver lavorato abbastanza bene. Un po’ meno per quanto riguarda le traiettorie, però il bilancio è senza dubbio ottimo”.  

Adesso non ti resta che gareggiare?

“Volentieri, anche subito (scherza). Se ci fosse l’occasione sarebbe davvero fantastico partecipare a una tappa della F2 Italian Trophy”.

 

boselli





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto