L’olimpiade nascosta: su RaiUno arriva la nuova fiction sull’olocausto

L’olimpiade nascosta: su RaiUno arriva la nuova fiction sull’olocausto

Prodotta da Luca Barbareschi e dalla sua Casanova Multimedia, L’olimpiade nascosta è la nuova fiction di RaiUno che andrà in onda il 27 e il 28 maggio alle 21:00.


Casanova MultimediaRai fiction presenteranno domenica la nuova fiction tutta italiana intitolata L’olimpiade nascosta. La stessa Casanova Multimedia definisce questo prodotto come:

“Un’opera di respiro internazionale che riflette il carattere cosmopolita del campo di prigionia narrato per lanciare anche  un concreto messaggio di tolleranza tra nazionalità, etnie e caratteri diversi, che è poi il senso stesso delle Olimpiadi”

In un campo di prigionia polacco nel 1944 un gruppo di detenuti progetta delle Olimpiadi simboliche per riappropriarsi di quella dignità umana che i nazisti calpestano giorno dopo giorno. Scoperti dai loro aguzzini, accettano la sfida impossibile posta dai tedeschi: i nazisti infatti sono davvero intenzionati a disputare le Olimpiadi per dimostrare definitivamente la loro superiorità su tutti.

Inaspettatamente i prigionieri accettano, non perché credono di poterli sconfiggere, affatto: grazie all’aiuto della Resistenza, distraendo i tedeschi con le gare, avranno al possibilità di salvare vite innocenti di donne e bambini rinchiusi in un campo di transito accanto al loro.

Nel cast ci saranno Cristiana Capotondi, Alessandro Roja e Andrea Bosca, la regia è di Alfredo Peyretti.





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto