Live – Non è la D’Urso, resa pubblica la foto del fidanzato di Pamela Prati: la smentita dell’agente

Live – Non è la D’Urso, resa pubblica la foto del fidanzato di Pamela Prati: la smentita dell’agente

Ieri, a Live – Non è la D’Urso, Barbara D’Urso mostra un’esclusiva foto di Mark Caltagirone, futuro sposo di Pamela Prati. Ma Eliana Michelazzo smentisce.


Ieri, mercoledì 17 aprile 2019, a Live – Non è la D’Urso, si è tornato a parlare del mistero che avvolge l’imminente matrimonio di Pamela Prati con l’imprenditore Mark Caltagirone. Barbara D’Urso ha mostrato, in diretta TV, la foto del presunto futuro sposo. Tuttavia, in studio, alcuni lo hanno riconosciuto, smentendo che si trattasse di Caltagirone.

Live – Non è la D’Urso: mostrata in esclusiva la foto di Mark Caltagirone

Le indiscrezioni attorno al matrimonio di Pamela Prati e Mark Caltagirone non smettono di stupire i telespettatori. Pamela era stata recentemente ospite a Live – Non è la D’Urso, per raccontare la sua verità sull’imminente matrimonio.  Proprio ieri, nel corso della nuova puntata, la conduttrice ha ripreso il dibattito sul tanto discusso matrimonio, rivelando di avere alcune foto che ritraggono il misterioso imprenditore. Barbara ha dichiarato:“Queste foto le faccio vedere, le faccio vedere anche a Eliana così mi dice se è lui. Sono state mandate a una persona verificata, concreta, che chattava con lui, con Marco Caltagirone, e Marco Caltagirone le ha mandato queste sue foto. È lui, abbiamo pixellato la faccia”.

La Prati, assente in studio per problemi di salute, è stata rappresentata dalla sua agente Eliana Michelazzo,  presidente dell’agenzia Aicos Management. La Michelazzo ha categoricamente smentito l’identita dell’uomo e dichiara: “Non è lui. Marco Caltagirone è in Libia”.

I dubbi sull’identità e l’esistenza di Mark sono tanti e la D’Urso decide di mostrare un video che ritrae la testimonianza di una giornalista che ha cercato in vano di contattare il fantomatico imprenditore. Inoltre, Luigi Favoloso ha ammesso di essere stato contattato sui social da un certo Marco Caltagirone, che ha avanzato proposte alquanto ambigue: “Nel 2018, un profilo Instagram inizia a scrivermi dei messaggi carini. Mi ha iniziato a proporre delle cose imbarazzanti. Diceva di essere amico di Eliana e Angelo“.  La Michelazzo, visibilmente stizzita, grida al complotto e tenta di difendersi: “Stanno creando degli alibi. Stanno andando contro me e la mia socia. Stanno esagerando”.

Il mistero non è ancora risolto: Mark Caltagirone esiste davvero o è solo una trovata pubblicitaria, organizzata dalle agenti di Pamela Prati?





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto