Lino Guanciale, un’ascesa continua: sarà anche in Don Matteo?

Lino Guanciale, un’ascesa continua: sarà anche in Don Matteo?

L’attore abruzzese sostituirà Terence Hill nella seguitissima fiction di Raiuno?


Continua l’ascesa di Lino Guanciale, uno dei protagonisti più positivi delle fiction Rai che sta conquistando un numero sempre maggiore di telespettatori, anche se con un occhio maggiore soprattutto da parte del pubblico femminile che ama di lui la spontaneità e di non prendersi mai troppo sul serio che caratterizza quasi tutti i suoi personaggi. Proprio per questo non stupisce che si sia fatto il suo nome, in vera escesa, sia stato fatto per entrare nel cast, come protagonista al posto di Terence Hill, propenso a dedicarsi ad altri progetti, all’interno di ‘Don Matteo’, una delle serie di maggiore successo della Rai di cui si preparerà a breve la decima edizione.

Sarà vero o per ora si tratta solo di indiscrezioni? L’attore, nato ad Avezzano il 21 maggio 1979, almeno per ora nega tutto, probabilmente per scaramanzia come capita sempre agli artisti finchè tutto non è nero su bianco. La nuova serie dedicata al sacertote tanto amato dal pubblico tv dovrebbe essere girata a Spoleto, cittadina sita nel cuore dell’Umbria, e dovrebbe prevedere ancora una volta la presenza nel cast di Nino Frassica, vera colonna della fiction, nei panni del Maresciallo Cecchini.

Per Lino dal punto di vista professionale è veramente un momento d’oro. Dopo il grandissimo successo di ‘Che Dio ci aiuti 3’ (a settembre dovrebbero iniziare le riprese della quarta serie), infatti, ora lo possiamo vedere nei panni di un altro Guido, il conte Fossà, ne ‘La Dama Velata’ (appuntamento domani sera dalle 21.10 su Raiuno con la quinta puntata ricca di novità) dove anche nei panni di un personaggio in costume a inizio ‘900 sembra trovarsi a suo agio: ““Guido è un tipico dandy di fine 800, inizi 900 dedito al piacere fino al momento in cui la vita lo mette davanti a certe costrizioni. Non è molto sincero ma è disposto a cambiare per amore. Fino a che punto lo si vedrà solo alla fine, però”.

Guanciale sembra inoltre “abbonato” anche alla recitazione al fianco di Miss Italia poi diventate attrici: dopo Francesca Chillemi, ormai sua compagna storica nella serie con protagonista ‘Suor Angela, alias Elena Sofia Ricci, infatti, ora ne ‘La dama velata’ è il marito di Miriam Leone, che sta stupendo tutti anche come interprete nel piccolo schermo.

Per le fan dell’attore abruzzese non è comunque finita qui: altro appuntamento da segnare in rosso sul calendario è per domenica prossima, 12 aprile, per la prima puntata della terza serie di ‘Una grande famiglia’ dove veste i panni di Ruggero, il marito di Sara Felberbaum, anche se qui, complice la gravidanza dell’attrice al momento delle riprese, si vedrà in una versione ridotta rispetto al passato.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto