Life, lo spettacolo della vita. Da stasera su Rete4

Life, lo spettacolo della vita. Da stasera su Rete4

Il prodotto c’è, ed è anche di ottima fattura. Ci stiamo riferendo a Life la nuova trasmissione che debutterà questa…


Il prodotto c’è, ed è anche di ottima fattura. Ci stiamo riferendo a Life la nuova trasmissione che debutterà questa sera su Rete 4 e che accompagnerà per altre quattro settimane, nei mercoledì in prima serata, tutti i telespettatori appassionati di cultura naturalistica.

Il prodotto, come dicevamo, è di qualità e giunge dalla madre anglosassone di tutte le televisioni quando si parla della produzione di documentari legati a questo genere: la Bbc. Ingenti gli investimenti e gli sforzi per la realizzazione di questa serie già conosciuta nel mondo grazie a sir David Attenborough, su Bbc One, e ad Oprah Whinfrey, su Discovery, ma in prima visione assoluta in Italia.

Il budget per la realizzazione, interamente girata in alta definizione, supera i dodici milioni di euro con tremila giorni di riprese e quattro anni di lavoro occorsi per portare a termine il progetto. Sette i continenti presi in esame per scovare spettacolari habitat e ottenere inquadrature uniche. Il risultato di tanto sforzo si traduce in una serie di dieci puntate che Rete 4 trasmetterà orgogliosamente, anche in virtù di un intervento collaborativo di RTI alla realizzazione del progetto, nelle rispettive cinque settimane trasmettendo due puntate a serata a partire da quella di questa sera dedicata a “ Le sfide della vita “ e ai “ Rettili e anfibi “.

Animali e piante come non sono mai stati visti prima d’ora grazie anche all’utilizzo tecnico di telecamere ad altissima velocità che hanno reso possibile vedere tutto ciò che è invisibile ad occhio nudo. Voce e conduzione italiana è affidata a colei che è già vicina alla natura con un’altra trasmissione di successo della rete, Pianeta Mare: Tessa Gelisio. La giornalista e conduttrice televisiva narrerà le centotrenta storie di Life con passione, e grande attenzione nei confronti della tutela dell’ambiente. Un ulteriore valore aggiunto a garanzia di un prodotto documentaristico già elevato di suo e dall’altissima qualità cinematografica. (Francesco Serviente)

da sinistra: Giuseppe Feyles, Tessa Gelisio, Mike Gunton





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto