Legàmi soap, anticipazioni e trama puntata di oggi 7 agosto e streaming video

Legàmi soap, anticipazioni e trama puntata di oggi 7 agosto e streaming video

Ecco cosa accadrà nella puntata di oggi della telenovela di Rai1 Legami; qui potrai inoltre rivedere l’ultima puntata in streaming


Torna questo pomeriggio alle ore 14.05 su Rai1 una nuova puntata di Legami (Laços de Sangue), la soap opera portoghese interpretata da Diana Chaves, Diogo Morgado e Joana Santos.
Nella puntata di ieri abbiamo visto Diana cercare inutilmente di recuperare l’orecchino che Henrique le ha strappato prima di morire.
Per rivedere la replica della puntata di ieri in streaming, clicca qui.

Nella puntata di oggi vedremo Ricardo mostrarsi insensibile alle lacrime di Gabriela, costringe a firmare delle fatture false.
Luis intanto nega di aver sabotato il progetto del giocattolo di Natale di Manel e gli impone di chiedere scusa per averlo accusato.
La discussione si alza di tono e Ricardo impedisce uno scontro fisico; Luis lascia lo studio molto arrabbiato, mentre Ricardo raccomanda Manel di mantenere la calma e gli dice che rescinderà il contratto con Tiago.

Manel incontra poi Ines per parlare con lei della decisione di Ricardo.
Nel pronunciare il nome di Tiago, Ines risveglia l’attenzione di Eunice, che vuole sapere cosa è successo stavolta.
Ines è ironica con la madre e le risponde che Tiago non le ha raccontato della confusione suscitata alla Yo-yo.

Manel parla del confronto che ha avuto con Tiago all’azienda di giocattoli.
Quando la donna si allontana, Ines confessa che sua madre è diventata cieca e non capisce che suo figlio non è quello che pensa.
In quel momento, Tiago comincia a perdere soldi a poker.
Liliana, e Tremoço iniziano a pubblicizzare i servizi della loro azienda, ma Alvaro guasta la loro allegria dicendo che non sarà facile prendere contatto con i clienti.

Gastão è indignato con Adelaide, che vuole raccontargli i dettagli del suo rapporto con il suo amante.
L’avvocato è infastidito ulteriormente quando Adelaide si mostra contenta che Henrique abbia abbandonato Francisca per la seconda volta.
Gastão e João sono disgustati dal comportamento di Henrique, che con la sua scomparsa sta facendo soffrire nuovamente Francisca.

Marisa e Sheila tornano a litigare al mercato e si scambiano insulti a causa di Cesar.
In quel momento André, un bellissimo ragazzo fa acquisti alla bancarella di Marisa, che soddisfa le sue richieste con un sorriso; Sheila è evidentemente gelosa.
Più tardi, Marisa va al caffè e fa ingelosire Cesar, dicendo di aver servito un cliente molto bello.

Gastão abbraccia Francisca cercando di consolarla per la perdita di Henrique. In quel momento, Adelaide irrompe nello studio e fa una scenate di gelosia, insultando sua sorella e suo marito; Gastão trascina Adelaide fuori di casa e viene attaccato dalla donna, che accusa la sorella di avergli rubato il marito. Francisca è dispiaciuta e si scusa con Gastão per i problemi che gli sta causando.

Il destino volta a favore di Tiago che comincia a vincere a poker.
Eunice cerca di convincere Ines a tornare a casa, ma lei dice che non lo farà, se il fratello continua a rimanere lì.
Lourenço, motivato dalla gravidanza Gabriela assicura che si lamenterà con Bernardo per i soldi che gli deve per il libro da lui scritto e per le conferenze.

Ricardo apprezza l’impegno dei dipendenti nella progettazione del giocattolo di Natale; Luis guarda con disprezzo Manel, che è un potenziale vincitore.
Sandra seduce Vincente che si prepara a tornare a Lisbona con Rita.
Armando è in preda al panico alla notizia che l’ispezione ha rilevato che egli ha falsificato le etichette dei mangimi.

Diana accusa Ines di aver rubato l’orecchino che João le ha regalato, per colpa della gelosia.
Ines rimane a bocca aperta, non sapendo cosa rispondere ad una accusa simile.
Jaime, Eunice e Isabel sono sconcertati dall’idea che una cosa del genere possa essere accaduta.

Queste e tante altre le novità che ci attendono nella prossima puntata di Legami, in onda questo pomeriggio alle ore 14.05 su Rai1.

Giulia Sbaffi





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto