Le Tre Rose di Eva 3 VIDEO MEDIASET: streaming 17 aprile

Le Tre Rose di Eva 3 VIDEO MEDIASET: streaming 17 aprile

Ecco come rivedere in streaming su Video Mediaset la puntata del 17 aprile di Le Tre Rose di Eva 3


Con un nuovo venerdì sera è arrivata anche una nuova puntata di Le Tre Rose di Eva 3 e dunque siamo tornati ad occuparci dei misteri di Villalba. Come al solito per Aurora, Alessandro e le sorelle Taviani la situazione è complicata. Per chi avesse perso l’appuntamento di questa sera e volesse ora vedere la puntata, ecco come vedere lo streaming su Video Mediaset.

I misteri di Villalba e di Prima Luce sono tornati a tenerci compagnia in prima serata. I misteri non sembrano snodarsi e la soluzione non sembra riuscire a venire alla luce, anzi, la questione è sempre più complessa. Prima l’arrivo di alcune new entry, tra cui il piccolo Davide Gori, che sembra nascondere qualcosa di molto pericoloso; poi, anche Veronica ha assunto un nuovo ruolo, ovviamente sempre da cattiva come nella precedente stagione (avevamo quasi creduto alla sua redenzione).

Nella puntata andata in onda questa sera abbiamo visto tornare un Ruggero Camerana più cattivo che mai, Già nella scorsa puntata Ruggero ha scatenato l’ira di Elena, che poi a causa di sua madre Livia è caduta dalla torre; le sua brama di potere e vendetta, però, non si è fermata qui e proprio per contrastarlo è nato un consorzio a Villalba, grazie anche alla determinazione della giovane Sara. Tutta questa situazione, unita al fatto che Matteo ha danneggiato il vino di Camerano, ha rotto la tregua tra Ruggero e Alessandro ed Aurora ha iniziato a perdere nuovamente la fiducia in suo padre. Infine, Edoardo ha rischiato ancora una volta di morire e una volta salvatosi capisce che per ricordare deve ripartire da una foto.

Per chi avesse perso l’appuntamento con Le Tre Rose di Eva 3 di questa sera, venerdì 17 aprile, su Canale 5, niente paura perché è possibile vedere lo streaming video della puntata su Video Mediaset, precisamente CLICCANDO QUI. (l.c.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto