Le Persiane, tutto su Giulia e Fariba di Pechino Express 2015

Le Persiane, tutto su Giulia e Fariba di Pechino Express 2015

Tra le coppie in gara nella quarta edizione di Pechino Express ci sono le Persiane, ovvero Giulia Salemi e sua madre Fariba.


Andrà in onda quest’oggi in prima serata la seconda puntata di Pechino Express 4 – Il nuovo mondo, il reality show della Rai condotto da Costantino della Gherardesca. La prima puntata è stata trasmessa lunedì scorso e ci ha permesso di conoscere meglio i concorrenti in gara. Le coppie che dovranno affrontare le varie sfide sono otto e qualcuna ha già iniziato a spiccare rispetto alle altre. Tra queste figura quella delle Persiane composta da Giulia Salemi e sua madre Fariba Mohammad Tehrani. Ma chi son le Persiane?

Giulia non è un volto nuovo, è nata a Piacenza il 1 aprile del ‘93 ed ha iniziato la sua carriera di modella nel 2013 a Milano, nel 2014 ha vinto miss Piacenza e nello stesso anno ha partecipato a Miss Italia classificandosi terza. Da allora ha cercato in tutti modi la strada per il successo, in questo sua madre l’ha sempre spronata ed aiutata. La Salemi nella scorsa edizione ha conquistato anche la fascia di Miss Tv Sorrisi e Canzoni. Nell’ultimo anno è stata ospite della trasmissione Tiki Taka e Quelli che il calcio, ed è stata altresì al fianco di Simona Ventura in Leyton Orient, un talent show sul calcio andato in onda su Agon Channel. Lei si definisce “esuberante” e “sopra le righe” ma anche “molto impulsiva” al contempo “riflessiva” e “permalosa da morire”, “una prima donna super competitiva”.

Sua madre, Fariba Mohammad Tehrani, è nata a Teheran il 10 maggio del ’62. È la proprietaria di un centro estetico che lei stessa gestisce. Ama tantissimo viaggiare ed ha una spiccata fobia per i serpenti. In merito al rapporto con sua figlia Giulia ha dichiarato che sono grandi amiche, un po’ come le protagoniste del telefilm Una mamma per amica.

Dunque, pare che le Persiane abbiamo tutte le carte in regola per divertire il pubblico di Pechino Express. (D.D.M.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto