La storia dell’uomo senza pene che ha avuto rapporti con 100 donne

La storia dell’uomo senza pene che ha avuto rapporti con 100 donne

Andrew Wardle soffre della cosiddetta agenesia del pene, una rara condizione medica che colpisce 1 bambino ogni 5-6 milioni


Andrew Wardle ha 40 anni, fa il bodyguard e nel corso della sua vita ha avuto rapporti sessuali con oltre 100 donne. Tutto normale se non fosse per il fatto che Andrew, di Manchester, ha rivelato ad amici e parenti in un documentario che in realtà non ha il pene. Lo show di TLC intitolato The Man With No pene vedrà Andrew aprirsi sulla sua condizione medica rara e raccontare alla sua ragazza che in realtà è nato senza pene. Si indagherà anche su un potenziale intervento chirurgico che potrebbe ricostruirgli il pene consentendogli di poter avere una vita sessuale normale.

Agenesia del pene, ecco cos’è

Andrew è nato con testicoli, ma senza pene, e nonostante il suo handicap è riuscito a mantenere il segreto a molte delle sue amanti. Nel documentario rivela che quando ha rivelato a pochissime persone la sua condizione medica queste hanno reagito davvero molto male. Stanco però di vivere una menzogna, ha deciso di svelarsi in un documentario che lo ha seguito per 12 mesi della sua vita.

Anche se non è confermato che quello di cui soffre Andrew sia l’agenesia del pene, quest’ultima è una condizione medica rarissima per cui un bambino nasce senza pene e colpisce circa 1 bambino su 5-6 milioni di neonati. Generalmente, il resto della sua anatomia maschile è inalterata. Nonostante tutto, Andrew ha avuto sempre tanto successo con le donne: “Sono stato con oltre 100 donne. Ho avuto molto successo perché riuscivo ad impostare le relazioni non solo sul sesso.”

Il documentario  The Man With No Penis andrà in onda su TLC giovedì 11 giugno alle 10 di sera.

LEGGI ANCHE: Emma, la ragazza che ama e fa sesso con un albero – FOTO

S.G.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto