La NBC rinnova The Blacklist per una quarta stagione

La NBC rinnova The Blacklist per una quarta stagione

Lo show con protagonista James Spader ha ottenuto l’ok dalla NBC per una quarta stagione, che andrà in onda nella stagione 2016-2017. Ecco tutti i dettagli


The Blacklist è una delle serie di punta del canale NBC, quindi il rinnovo per un quarto anno dello show era scontato: è la stessa rete statunitense a confermare che il telefilm con James Spader ha ottenuto l’ok per una nuova stagione. Il creatore dello show, Jon Bokenkamp, ha confermato la notizia venerdì, durante un podcast della serie: “Sapevamo del rinnovo da un po’. È una di quelle cose difficili da tener tranquille. Ma sì, siamo stati rinnovati per una quarta stagione”, ha rivelato, “Fortunatamente non siamo a secco di idee. Abbiamo un sacco di storie da raccontare”.

Questo significa che la ‘lista nera’ si allungherà con altri nuovi nomi per il prossimo anno. The Blacklist si aggiunge ai primissimi rinnovi che la NBC ha dichiarato: proprio lo scorso mese, Chicago Fire, Chicago P.D. e il nuovissimo thriller Blindspot sono stati tutti promossi a pieni voti con nuove stagioni.

La terza stagione di The Blacklist, in onda ogni giovedì sul network del pavone, la NBC, si è mantenuta stabile negli ascolti durante questi primi mesi, confermando l’eccellenza e l’originalità di una serie che, seppur serializzata (e quindi proseguendo con una trama orizzontale e una verticale, unita al caso della settimana), ha saputo catalizzare l’attenzione degli spettatori, incuriositi dalle vicende dei fuggitivi Raymond Reddington e l’ex agente dell’FBI Elizabeth ‘Liz’ Keen.

Il motivo del successo della serie non sta solo nella trama e nelle storie attraenti, ma anche nel carisma di James Spader, protagonista indiscusso di The Blacklist, e alla sua chimica con la sua giovane coprotagonista, Megan Boone, la quale ha recentemente annunciato di aspettare un bambino. Chissà se la sua gravidanza verrà inserita anche nel suo personaggio? Lo show è incentrato su Raymond Reddington, uno dei più pericolosi ricercati al mondo, che decide di costituirsi all’FBI offrendosi di fornire informazione su ogni criminale con cui abbia avuto a che fare, tramite una ‘lista nera’. Come clausola dell’accordo, Reddington chiede di parlare solo ed esclusivamente con l’agente Elizabeth Keen. L’amicizia tra i due è uno dei misteri dell’intera serie, poiché solo Red sembra conoscere la verità sul legame con la ragazza: è suo padre oppure qualcun altro della sua famiglia?

Verdiana Paolucci





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto