La Concessione del Telefono: il film tratto dal romanzo di Andrea Camilleri in onda stasera su Rai1

La Concessione del Telefono: il film tratto dal romanzo di Andrea Camilleri in onda stasera su Rai1

Arriva stasera, sul piccolo schermo di Rai1, un nuovo Capitolo della serie di Film ispirati ai romanzi di Andrea Camilleri.


Le vicende di Vigàta tornano ad appassionare i telespettatori di Rai1 con un nuovo film tratto dai romanzi di Andrea Camilleri: dopo La mossa del cavallo e La stagione della caccia, andrà in onda stasera, lunedì 23 marzo 2020, alle 21.25 sul primo canale La concessione del telefono. Il film, diretto da Roan Johnson, vede nel ruolo di protagonista l’attore Alessio Vassallo, già presente nel Cast del secondo Film dedicato all’immaginario di Vigàta e nel prequel de Il Commissario Montalbano intitolato Il Giovane Montalbano. Al fianco di Vassallo, troviamo anche Corrado Fortuna, Federica De ColaFabrizio Bentivoglio, Corrado Guzzanti, Ninni Bruschetta.

La Concessione del Telefono: la Trama Ufficiale del Film in onda stasera su Rai1

Siamo a Vigàta, nel 1891. Pippo Genuardi è un commerciante di legnami che, in un modo o nell’altro, finisce sempre nel cacciarsi in grossi guai. Pur di ottenere infatti la tanto bramata “concessione del telefono”, infatti, l’uomo è disposto a tutto: dal contattare funzionari statali al chiedere l’appoggio della malavita, fino a tradire il suo più caro amico… Spiantato, ironico, amante delle donne e della tecnologia, Pippo sembrerebbe aver messo la testa a posto grazie a Taninè Schilirò, figlia dell’uomo più ricco di Vigàta. Ma purtroppo per lui, e per chi gli sta intorno, il nostro protagonista appartiene a quella categoria di persone che non si accontentano mai, non importa quanto ottengano…

Pippo, inviando tre lettere al Prefetto Marascianno, finisce con dare il via a una serie di incomprensioni molto pericolose. Il politico infatti, leggendo quanto scrittogli e notando le numerose inesattezze, penserà di avere a che fare con un pericoloso sovversivo. Il mafiosa vigatese Don Lollò, invece, si convincerà che Genuardi sia una spia delle forze dell’ordine incaricato di incastrarlo. Tutto avverrà sotto lo sguardo incredulo di Monterchi, Questore venuto dal Nord, proprio per controllare Pippo…

Appuntamento stasera su Rai1 a partire dalle 21.25 con La Concessione del Telefono





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto