Kristen Stewart piange sul set di Anesthesia, forse per Robert Pattinson

Kristen Stewart piange sul set di Anesthesia, forse per Robert Pattinson

L’attrice scoppia in lacrime sul set, forse a causa di Robert Pattinson.


Non c’è pace per Kristen Stewart che, tra il lavoro e i mille impegni della sua vita privata, non trova pace neanche dopo un lungo giorno di riprese. Gli occhi di tutto il mondo sono puntati sulla sua vita e su quella di Robert Pattinson e fotografi, paparazzi e giornalisti di tabloid fanno di tutto per scoprire qualcosa di nuovo sulla coppia d’oro di Hollywood.

Intenta nelle riprese di Camp X – Ray Sils Maria, Kristen Stewart sembra non avere un attimo di serenità e tranquillità. Momentaneamente è sul set di Anesthesia, un film indipendente diretto da Tim Blake. Il film è girato a New York e la parte di Kristen Stewart sarà piccola e non troppo importante.

Proprio durante le attuali riprese del film di Blake, Kristen Stewart è stata immortalata all’uscita di un hotel e pizzicata con un look decisamente trasandato e con gli occhi struccati e gonfi. Insomma, agli occhi di tutti è stato palese lo stato d’animo dell’attrice, in bilico tra il trattenere le lacrime e il lasciarle esplodere sul suo viso.

 

Kristen Stewart piange

 

Inutile dire che secondo tanti i motivi sarebbero ancora una volta da ricondurre a Robert Pattinson, visto che qualche giorno fa Kristen Stewart è stata immortalata sulla sua automobile sorridente e felice, proprio dalle parti di casa Pattinson. Si dice che due indizi fanno una prova e allora il calcolo è presto fatto.

Quando Kristen Stewart è a Los Angeles sorride e viene paparazzata vicino casa di Robert Pattinson, quando piange è lontana da Los Angeles e ovviamente da Robert Pattinson. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto