Kristen Stewart addio Twilight

Kristen Stewart addio Twilight

Prende le distanze dalla saga che l’ha resa celebre


Recentemente su Kristen Stewart si è scritto di tutto un po’. Dal suo essere ancora single dopo la fine della sua storia con l’attore e collega Robert Pattinson, che invece sta con Fka Twigs, alla sua presunta omosessualità, ad un ancora presunto riavvicinamento tra i due.

Invece, pare che la Stewart voglia prendere per bene le distanze sia da Robert sia dalla saga che l’ha resa celebre in tutto il mondo, ovvero Twilight, la storia di vampiri, licantropi e umani e soprattutto il set dove lei ha conosciuto Pattinson. Ospite di un talk show televisivo, il “The Late Night with Seth Meyers” Kristen è stata punzecchiata dal conduttore fino a rispondergli di farsi gli affari suoi. C’è da dire che l’attrice era presente in studio per parlare del film che la vede protagonista, Still Alice, una pellicola candidata all’Oscar.

Il conduttore però si è spinto oltre e anziché limitarsi a porle domande sul film e sulla carriera ha tirato fuori nuovamente la storia con Robert Pattinson, da qui la reazione della Stewart che alla fine non ne potrà più di dover rispondere della sua vita privata sempre abbinata a Robert, anche se ormai si sono lasciati da tempo. L’attrice ha trattato male anche un fan, proprio perché voleva un autografo ma su una foto con lei e Robert insieme.

Oltre a questo, durante il programma Kristen ha detto che Twilight, pur avendole regalato il successo, appartiene ormai al passato, insomma vorrebbe non essere più identificata solo con il personaggio di Bella ma anche con quelli dei film che ha girato, appunto come Still Alice o con altri che di certo non mancheranno durante la sua carriera. Insomma, Robert il vampiro e la saga vampiresca di Twilight per lei sono solo un ricordo e spera che anche i fan lo capiscano, ma staccarsi di dosso quel personaggio probabilmente non sarà per niente facile.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto