Kate Middleton in clinica, nascita del Royal Baby bis imminente

Kate Middleton in clinica, nascita del Royal Baby bis imminente

Regno Unito in fermento in attesa dell’arrivo del nipotino della regina Elisabetta. Sarà il momento di un fiocco rosa o fiocco azzurro?


Cresce il fermente in Inghilterra per la nascita del Royal Baby bis che è ormai imminente e a conferma di questo c’è l’ingresso in clinica di Kate Middleton avvenuto proprio in queste ore. Le ultime news e indiscrezioni sulla gravidanza della principessa sono state diffuse da ‘US Weekly’ che ha smentito le ultime voci che erano circolate in merito alla volontà della moglie di William di risparmiare per questo secondo parto: il giornale britannico, infatti, sostiene che la futura mamma pagherà irca 9.200 euro a notte per il lussuoso ricovero all’interno della prestigiosa ala privata del St. Mary’s Hospital, dove la moglie di William ha già dato alla luce il primo Royal Baby nel luglio 2013.

Tutti i dettagli sono stati forniti da Georgie McGrath, una donna che ha partorito per ben due volte all’interno della clinica britannica e che ha provveduto a “spifferare” tutto al giornale sostenendo di essere bene informata sui fatti: “Quando arrivi ti sistemano subito nella tua stanza – ha spiegato la signora – I pavimenti sono ricoperti con un tappeto, c’è un armadio a muro, un televisore, un bagno personale, un piccolo frigorifero, le tende e un piumone sul letto. Ogni giorno ti portano un menù e non è un menù semplice, si tratta di un buon menù, di cibo delizioso preparato da uno chef. E’ un posto molto sicuro – ha proseguito – Sulla porta c’è un agente della sicurezza e nessuno può entrare se il suo nome non è su una lista specifica”.

Come è giusto per ogni componente della casa reale ogni aspetto del parto, che potrebbe anche avvenire a ore, è stato deciso sin nei minimi dettagli: l’equipe medica, infatti, sarà guidata dall’ostetrico Guy Thorpe-Beeston alla Lindo Wing dell’ospedale St. Mary di Londra.

Regna invece il massimo riserbo, altro aspetto legato all’etichetta, in merito al sesso del nascituro, anche se indiscrezioni vicine a Buckingam Palace fanno pensare che nemmeno il duca e la duchessa di Cambridge ne siano a conoscenza. Il desiderio di alcuni sudditi sarebbe, dopo essersi già assicurati l’erede al trono con il piccolo George Alexander Louis, di avere finalmente una femmina che magari potrebbe ricordare nei tratti fisici e nel carattere la sempre amata Lady Diana, anche se secondo i bookmakers il nome più probabile potrebbe essere Alice.

A questo punto quindi ben sapendo che la nascita del Royal Baby bis è ormai imminente non resta che attendere l’annuncio ufficiale che sarà comunicato dai funzionari del Palazzo inglese subito dopo avere dato l’informazione imminente. Certamente le prossime ore, o giorni, che Kate Middleton trascorrerà in clinica, saranno dense di emozioni per lei in attesa di stringere finalmente il bimbo o la bimba tra le sue braccia.

– Altri articoli che potrebbero interessare:

– Regno Unito, scommesse sul nome del secondo Royal Baby

– Royal Baby bis, gli ultimi aggiornamenti

Ilaria Macchi





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto