Isola dei Famosi, Paola Di Benedetto sul cannagate di Monte: “Dirò tutta la verità”

Isola dei Famosi, Paola Di Benedetto sul cannagate di Monte: “Dirò tutta la verità”

Le ultime dichiarazioni dell’ex naufraga sullo scandalo del cannagate.


Dopo un anno, si riaccende la polemica sul cannagate scoppiata nella tredicesima edizione de L’Isola dei Famosi e che ha visto protagonisti Francesco Monte ed Eva Henger. In difesa dell’ex tronista questa volta però è intervenuta Paola Di Benedetto che, ospite di Domenica Live, ha rivelato il suo punto di vista sulla questione.

Isola dei Famosi: Paola Di Benedetto difende Francesco Monte e attacca Eva Henger

Intervistata nel salotto televisivo di Barbara D’Urso, Paola è tornata a parlare del famoso scandalo del cannagate. La bella e giovane influencer, dopo aver ascoltato le ultime dichiarazioni rilasciate da Eva, è intervenuta per dire la sua e difendere l’ex naufrago della tredicesima edizione de L’Isola: “Mi dispiace questo accanimento nei confronti di Francesco. Questa querela è stata fatta quando Francesco è tornato dall’Isola ma, non so perché, è stata notificata solo adesso. Una persona ha il diritto di difendersi nelle sedi opportune e non in una trasmissione televisiva. Io ho visto fumare Francesco sull’Isola dei Famosi. Se fosse marijuana o tabacco non lo so. Se sarò chiamata a testimoniare testimonierò e dirò la verità.

Cecilia Capriotti al contrario, si è schierata apertamente dalla parte della Henger: “Francesco l’abbiamo visto tutti fumare. Ma è facile dire che uno non sappia distinguere tra marijuana e sigarette. Io riconosco l’odore della marijuana. Parliamo di una cosa che lui ha anche ammesso. Io non ho visto fare nessuna canna, però ho sentito l’odore. Non me la sento di non appoggiare la versione di Eva. Sarebbe da stupidi dire che Francesco non ha fumato, per poi dire la verità in tribunale.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto