Isola dei famosi, morti 10 concorrenti del reality francese

Isola dei famosi, morti 10 concorrenti del reality francese

Strage all’Isola dei Famosi francese: un incidente ha causato la morte di 10 persone tra staff e protagonisti della trasmissione.


10 morti all’Isola dei Famosi – tragedia al reality francese dovuta al violento scontro di 2 elicotteri che portavano i concorrenti a una prova di sopravvivenza; morti (tra gli altri): la navigatrice Florence Arthaud, 57 anni, la nuotatrice olimpica Camille Muffat, 25 anni e il pugile Alexis Vastine, 28 anni.

Isola dei Famosi, strage al reality francese

Secondo le notizie confermate anche dalla rete televisiva francese Tf1, due elicotteri, che portavano a bordo protagonisti che troupe di un reality televisivo francese si sono scontrati in Argentina, nei pressi di Villa Castelli, una località della provincia di La Rioja, nel nord-ovest del Paese sud’americano. Le vittime sono 10: due piloti argentini e otto francesi, tra concorrenti e personale logistico della trasmissione  Dropped in onda su Tf1. Alla trasmissione avrebbero dovuto partecipare sportivi d’oltralpe. Tra le vittime più note anche in Italia ci sono la navigatrice Florence Arthaud, 57 anni, la nuotatrice Camille Muffat, 25, e il pugile  Alexis Vastine, 28.

https://www.youtube.com/watch?v=adFOVpunGgU

Immediato l’intervento del presidente francese Francois Hollande, il quale ha commentato: “La morte improvvisa di nostri connazionali è fonte di profondo dolore”. Il responsabile della sicurezza di La Rioja, Cesar Angulo, ha rivelato che uno degli elicotteri apparteneva al governo locale e l’altro a quello della provincia di Santiago del Estero. Ha specificato: “I velivoli erano a Villa Castelli per effettuare riprese filmate dell’area di Quebrada del Yeso”.

Secondo il quotidiano francese Le Parisien, le altre vittime di nazionalità francese sono: Laurent Sbasnik, Lucie Mei-Dalby, Volodia Guinard, Brice Guilbert ed Edouard Gilles.

Ovviamente il programma è stato sospeso.

Simona Vitale





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto