Isola dei Famosi 2019, Jeremias Rodriguez a Paolo Brosio: “Falso uomo di fede”

Isola dei Famosi 2019, Jeremias Rodriguez a Paolo Brosio: “Falso uomo di fede”

Nella diretta di ieri del reality la tensione tra i naufraghi è salita alle stelle.


Un’appuntamento ricco di tensione quello della settima puntata dell’Isola dei Famosi 2019, andato in onda ieri in prima serata su Canale 5. L’ultima settimana dei naufraghi è stata infatti caratterizzata di accesi scontri che stanno rendendo sempre più difficile la convivenza sulle spiagge dell’Honduras. Durante la diretta sono stati riproposti alcuni tra i diverbi più infuocati della settimana: oltre a quello tra Soleil Sorge e Ariadna Romero e di Sarah Altobello contro Ghezzal, è spiccato anche lo scontro avvenuto tra Jeremias Rodriguez e Paolo Brosio.

Isola dei Famosi 2019: Jeremias attacca Paolo Brosio

Le accuse sembrerebbero essere partite dall’argentino, che ha criticato l’uso spropositato di acqua dolce da parte di Brosio. Il giornalista ha spiegato che ci sono stati degli accordi specifici tra lui e la redazione, affinché partecipasse al reality. Questione che sembra particolarmente infastidire Jeremias, il quale commenta negativamente il trattamento riservato di cui gode Paolo Brosio: “Paolino qui non hai la ‘coronita’, vuoi che dico tutte le cose che hai che noi non abbiamo“, a cui è seguita la risposta seccata del giornalista: “Magari prima devi fare prima 30 anni in televisione“.

Isola dei Famosi 2019: acceso diverbio tra Jeremias Rodriguez e Paolo Brosio

Il fratellino di Belen si è poi alterato e, appoggiato da Soleil che è subito corsa a sostenerlo, ha replicato: “Che bell’esempio, ti senti diverso perché hai lavorato di più? Fai l’educato solo quando ci sono le telecamere, falso uomo di fede!! Sei falso!

E’ poi il turno della stessa Sorge, che ha accusato il naufrago di mancanza di misericordia, affermando: “Quella che non hai avuto con me?? – ha domandato l’ex corteggiatrice “sono sempre stata gentile con te, sai cos’è la fede? Predichi il perdono, la misericordia e guardati… tu prega che esita un Dio che ti perdoni“.

Dopo il video, la discussione è proseguita con Soleil e Jeremias che hanno accusato nuovamente Brosio di strumentalizzare la sua fede. Un’affermazione alquanto pesante vista la storia personale del giornalista, che ha replicato dicendo: “Non c’è niente da dire, si commentando da soli, io prego tutti i giorni, non aspetto le telecamere“.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto