Isola dei Famosi 2018, nomination pilotate: un nuovo scandalo?

Isola dei Famosi 2018, nomination pilotate: un nuovo scandalo?

Dopo lo scandalo della droga sull’isola, il reality di Canale 5 si tinge un’altra volta di giallo. Le nomination sarebbero pilotate.


L’Isola dei Famosi 2018 sembra non avere pace dagli scandali. Dopo aver lungamente parlato dello scandalo della droga sull’isola e delle accuse di Eva Henger a Francesco Monte, sembra che un altro giallo si abbatta sull’Honduras.


Leggi anche: Isola dei Famosi 2018: eliminata Paola, in nomination Bianca, Alessia ed Elena

Striscia la Notizia, il tg satirico di Antonio Ricci, ha scovato degli audio inediti riguardanti dei brogli nelle nomination. Chiara Nasti e Nadia Rinaldi sono state registrate mentre raccontavano che il capo – progetto Andrea Marchi, avrebbe invitato i concorrenti a non votare Filippo Nardi. Sembra infatti che alla trasmissione servisse ancora la presenza del dj tatuatissimo e per questo motivo la sua permanenza doveva essere più lunga.

Nel primo audio, quello della Nasti, la ragazza rivela a Massimiliano Caroletti, marito della Henger, che Marchi le avrebbe chiesto di rinviare la sua votazione contro Nardi:


Potrebbe interessarti: Isola dei Famosi 2018: Filippo Nardi eliminato, in nomination Paola, Franco e Gaspare

“No, vogliamo lasciarlo dentro ancora un po’, lo nominate più in là”.

Nel secondo audio è invece Nadia Rinaldi che, non sapendo di essere ripresa, confida a Staffelli delle strategia del capo – progetto e della reazione di Amaurys alle sue pressioni:

“Mi sento una m***a, la prossima volta però decido io e non mi faccio più influenzare”.

Insomma, la tredicesima avventura sull’isola non lascia spazio all’immaginazione e ora qualche dubbio che qualcosa davvero non quadri…viene anche a noi!

Scopri tutte le news sull’Isola dei Famosi