Inter: Martin Montoya come Juan Pablo “fretta” di tornare a Barcellona

Inter: Martin Montoya come Juan Pablo “fretta” di tornare a Barcellona

Fanno scalpore alcune dichiarazioni del nuovo arrivo in casa Inter


Juan Pablo Montoya era sicuramente un osso duro in pista. Martin, invece, sembra avere semplicemente “fretta”. Una dichiarazione del nuovo arrivo nerazzurro rilasciata ai giornalisti catalani ha ottenuto una certa cassa di risonanza. Il giocatore ha infatti rivelato che gli è spiaciuto molto andarsene dal Barcellona. Luis Enrique gli ha detto chiaramente che non faceva più parte del suo progetto e l’esterno voleva già partire a gennaio.

Tuttavia il blocco del mercato blaugrana ha impedito questo. Ed ecco la frase che tanto fa discutere: Martin Montoya si augura che dopo i due anni di prestito all’Inter ci siano possibilità di tornare all’ovile. Ad accoglierlo al suo arrivo a Milano c’era Erick Thohir. Comunque si è lasciato scappare ad un “Ok” quando i giornalisti gli hanno chiesto se reputasse il Biscione da Scudetto già in questa stagione.

Intanto l’agente di Santon ha detto che il suo assistito rimarrà a Milano mentre si vocifera che Shaqiri sia stato offerto al PSG in uno scambio con Lavezzi. Secondo i rumors la società francese ha rifiutato questa proposta. Stevan Jovetic e Salah rimangono comunque obiettivi importanti, Cuadrado sembra invece allontanarsi. Si lavora sodo anche per Mario Suarez ma le richieste dell’Atletico Madrid sono davvero molto alte.

Se vuoi scoprire qualcosa in più sul calciomercato, diventa nostro fan su Facebook.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto