Incidente a cavallo per Terence Hill gli procura un osso incrinato e cinque giorni di riposo forzato

Incidente a cavallo per Terence Hill gli procura un osso incrinato e cinque giorni di riposo forzato

Brutto spavento per l’attore sul set di Un Passo Dal Cielo 3


Chi pensa che quello dell’attore sia un mestiere senza rischi si sbaglia di grosso, soprattutto quando sul set si ha a che fare con animali le cui reazioni agli stimoli esterni sono imprevedibili. E lo sa bene Terence Hill, che sul set di Un Passo dal Cielo 3 se l’è davvero vista brutta mentre era sulla groppa di un cavallo, agitatosi per un movimento forse troppo eccessivo che è costato all’attore un osso incrinato ed una pausa forzata di cinque giorni.

Lo racconta al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, dove spiega come a causare l’incidente sia stata non solo l’irrequietezza del cavallo (ora sostituito con un altro più tranquillo), ma anche quell’attore che, vestito di rosso, è uscito correndo dalla grotta a cui erano vicini. La scena prevedeva che Terence Hill si trovasse a cavallo dell’animale proprio a due passi da quella grotta, ma la velocità dell’altro attore, o forse il colore rosso dei suoi vestiti, hanno agitato il quadrupede da cui l’attore è immediatamente sceso, ma senza riuscire ad evitare il calcio del cavallo immediatamente arrivato.

Una brutta avventura che poteva finire molto peggio, ma che per fortuna si è risolta con soli cinque giorni a letto con una gamba sollevata. D’ora in poi incidenti del genere non dovrebbero più verificarsi, visto che il nuovo cavallo adottato sembrerebbe essere più docile del precedente.

Valeria Martalò





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto