Il Segreto terza stagione – Soledad lascia per sempre Puente Viejo

Il Segreto terza stagione – Soledad lascia per sempre Puente Viejo

Un altro personaggio potante de Il Segreto lascia definitivamente la soap, si tratta di Soledad Castro. Ecco cosa la spingerà a dire addio ai suoi cari


Il Segreto, la soap opera più seguita di sempre, è ormai giunta alla sua terza stagione che sta lasciando tutti i fan sbigottiti. Dopo la morte di Tristan Castro, ucciso brutalmente dalla folle Jacinta Ramos, tutto sembra essere andato a rotoli e gli avvenimenti negativi superano di gran lunga quelli positivi.

Nonostante la soap sia al momento in pausa le anticipazioni su ciò che accadrà nelle puntate che andranno in onda a partire dai primi di settembre non si arrestano, arrivano di continuo senza lasciare il tempo di metabolizzare. L’ultima notizia riguarda un personaggio molto amato dai fan che presto, però, abbandonerà la soap.

Stiamo parlando di Soledad Castro ritornata a Puente Viejo qualche tempo fa con il marito Terence nonostante tutti pensavano di non rivederla più. In tutto questo periodo il suo ruolo è stato un po’ marginale visto che le storie si sono concentrare su altri personaggi ma, da settembre, Soledad tornerà ad essere al centro della scena sia per i problemi che avrà in seguito al suicidio di Olmo sia per l’arrivo di Simon, un poeta-pittore senza fissa dimora che assomiglia in maniera sconvolgente ad defunto Juan Castaneda.

La storyline di Soledad si muoverà dunque tra questi due poli; la paura di essere arrestata per un crimine non commesso e i ricordi che riaffiorano e la spingono verso un altro uomo che le ricorda il marito scomparso prematuramente. La vita di Soledad verrà dunque sconvolta da Simon che la farà innamorare perdutamente fino a convincerla a lasciare Puente Viejo insieme.

La giovane saluterà dunque i suoi cari e imboccherà una strada senza ritorno. Sì, cari segretini, questa volta l’addio di Soledad sarà definitivo.

a.m.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto