Il Segreto terza stagione – Fulgencio salva Francisca dalle grinfie di Jesusa

Il Segreto terza stagione – Fulgencio salva Francisca dalle grinfie di Jesusa

Nella terza stagione de Il Segreto Fulgencio beccherà Jesusa nel momento un cui maltratta Donna Francisca e deciderà di licenziarla e denunciarla


La morte di Tristan Castro ha sconvolto l’intera comunità di Puente Viejo ma a rimanere maggiormente colpita da questa perdita, come state avendo modo di vedere, è proprio Donna Francisca.

La matrona, dopo aver ricevuto la tragica notizia, è caduta in uno stato vegetativo definito solo successivamente catatonia, una malattia rara per l’epoca. Sarà suo cugino Fulgencio Montenegro, medico con anni di esperienza alle spalle a convincere Soledad e Maria che la scelta migliore è fare internare Francisca.

Ben presto le due giovani ragazze capiranno che la soluzione proposta da Fulgencio è l’unica adeguata e Donna Francisca verrà così ricoverata ma, purtroppo, nella clinica incontrerà Jesusa, un’infermiera che inizierà a maltrattarla e, a quanto pare, cercherà anche di uccciderla.

Ad evitare questa tragica fine sarà proprio Fulgencio che beccherà Jesusa sul fatto e deciderà così di licenziarla e denunciarla. L’assenza dell’infermiera, come ci raccontano le anticipazioni, gioverà allo stato fisico e mentale di Francisca che inizierà nuovamente a parlare e a muoversi. La matrona riuscirà così a “risvegliarsi” dallo stato vegetativo in cui era intrappolata e pian piano, con lo stupore di chi ormai non credeva più in una sua ripresa, ritornerà alla villa per riprendere le redini della sua vita ma anche dei suoi amati affari.

Questa triste esperienza smorzerà almeno il carattere duro con cui Donna Francisca si è sempre fatta conoscere?

L’unico modo per scoprirlo è non perdere le puntate a venire de Il Segreto.

a.m.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto