Il Segreto: le trame da lunedì 17 a sabato 22 settembre 2018

Il Segreto: le trame da lunedì 17 a sabato 22 settembre 2018

le anticipazioni della soap do Canale 5 per la terza settimana di settembre


Ecco cosa rivelano le anticipazioni delle puntate della prossima settimana, da lunedì 17 a sabato 22 settembre 2018 su Canale 5 alle 18.45.

Lunedì 17 settembre 2018: Mentre Donna Francisca è covinta che le stiano nascondendo qualcosa, c’è chi tenta solo di raggiungere un po’ di felicità, credendo di non fare del male, anzi, di far finalmente funzionare tutto come si deve…

Martedì 18 settembre 2018: Dolores sta tentando di pianificare al meglio le sue nozze, anche se lei e Tiburcio non sono d’accordo su molti punti, in particolare sul numero degli invitati. Gracia è arrabbiata con Hipolito che, convinto dal cugino, ha messo in dubbio la maternità del bambino che la moglie porta in grembo. Julieta scorge Saul e Laura abbracciati ed esplode di invidia: la ragazza chiederà spiegazioni a Saul. Fe intanto inaugura il locale ma Severo preferisce non partecipare: è ancora molto triste e non si sente di festeggiare, Don Anselmo, rendendosene conto va a casa sua a confortarlo. Alfonso e Nicolas non riescono a non pensare alla povera amata sorella e moglie, brutalmente uccisa. Nicolas, furioso dopo aver appreso la notizia di una possibile scarcerazione dell’assassino di Mariana, contatta i migliori avvocati per far sì che ciò non avvenga.

Mercoledì 19 settembre 2018: Saul, vuole mantenere la sua promessa a Prudencio e per questo motivo finge di essere innamorato di Laura, sperando così di raffreddare definitivamente i rapporti con Julieta. Quest’ultima, amareggiata, si sfoga insultando il poverino. Emilia, Raimundo e Alfonso sono preoccupati sia per la possibile riapertura del processo all’assassino di Mariana sia per le allarmanti notizie provenienti da Cuba. Francisca è in intimorita da eventuali ritorsioni da parte di Graciano Larraz. Prudencio cerca quindi di provvedere, il ragazzo incontra Larraz e riesce a giungere ad un accordo affinché il bracciante smetta di fargli la guerra.

Giovedì 20 settembre 2018: Raimundo ed Emilia decidono di partire per Cuba ed Alfonso li segue, purtroppo però la nave rimarrà ferma e ai due toccherà rinunciare. Ramiro invia ad Alfonso un fucile. Carmelo e Severo si recano nella capitale per capire a che punto sono le ricerche del piccolo Carmelito. In paese arrivano i Chirigota, una banda musicale tipica di Cadice che canta in dialetto locale. Julieta sta molto male per l’allontanamento di Saul e soffre nel vederlo con Laura. Julieta prega Prudencio di sposarsi prima possibile

Venerdì 21 settembre 2018: Julieta e Prudencio decidono di sposarsi entro quindici giorni. Carmelo e Severo sono di ritorno da Madrid dove, si sono recati alla Guardia Civile e hanno scoperto di più sulle indagini per ritrovare Carmelito. Consuelo ed Emilia non sono d’accordo con il frettoloso matrimonio di Julieta e Prudencio. Onesimo e Hipolito si dedicano alla composizione di canzoni in chiave satirica sperando di affiancare i Chrigota. A Puente Viejo arriva un nuovo personaggio, si tratta di Irene Campuzano, una giornalista di Madrid che sembra molto interessata al caso del piccolo Carmelito.

Sabato 22 settembre 2018: Saul scoperto del matrimonio anticipato tra Prudencio e Julieta è distrutto. Laura però gli ricorda che è stato proprio lui a spingere Julieta tra le braccia di suo fratello. Consuelo sta accanto al figlio di Larraz costretto in ospedale. Irene intervista Severo, ma Carmelo non si fida della giornalista. La Chirigota sbeffeggia gli abitanti di Puente Viejo. Francisca cerca ansiosamente una notizia apparsa sui giornali e Raimundo la guarda con sospetto. Nicolas scopre il vero motivo che porterà alla riapertura del processo contro l’assassino di Mariana. Prudencio prega Saul di condurre Julieta all’altare nel giorno delle nozze.

Scopri tutte le news e le anticipazioni riguardanti Il Segreto.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto