Il Segreto fa polemica: Gonzalo allontana i giovani dalla fede

Il Segreto fa polemica: Gonzalo allontana i giovani dalla fede

Scoppia la polemica in merito ad un evento davvero tanto atteso da tutti i fan de Il Segreto: che cosa è successo?


Non pensavamo di poter mai arrivare a dire una cosa del genere, eppure la soap opera Il Segreto è riuscita a suscitare un piccolo scandalo tra le cariche ecclesiastiche del nostro paese.
Sembra incredibile che i nostri beniamini possano aver combinato qualcosa di così ‘grave’ da scomodare la Chiesa, ed invece è accaduto, e il responsabile è proprio il nostro amato Gonzalo (Jordi Coll)!
Cerchiamo di capire qual è l’evento successo in quel di Puente Viejo che ha scatenato questo polverone.

A quanto pare il momento incriminato è anche quello che è stato più atteso da tutti i fan della telenovela: finalmente Gonzalo si è liberato del peso di Don Celso e ha rinunciato ai voti sacerdotali, svestendosi dell’abito talare.
La scena è stata una delle più emozionanti degli ultimi mesi, anche perché il nostro pensiero è corso immediatamente a Maria (Loreto Mauleon), imprigionata in un matrimonio senza prospettive e ancora innamorata persa del suo Gonzalo.

Sebbene – ne siamo sicuri – tutti i fan abbiano esultato nel vedere queste immagini, a quanto pare non tutti hanno gradito l’avvenimento.
Sulla rivista DiPiù TV si è parlato di un’incresciosa polemica suscitata dalla decisione di Gonzalo di rinunciare al percorso di fede: contro di lui si sono scagliati diversi eminenti personaggi.

Luca Borgomeo, presidente dell’associazione dei telespettatori, ha affermato la necessità di prestare più attenzione alla sensibilità del pubblico, che potrebbe venir turbata da un modello negativo quale si è mostrato Gonzalo.
È intervenuto anche don Antonio Mazzi, che ritiene l’avvenimento una possibile causa dell’allontanamento dei giovani dalla fede.
Infine la testimonianza di Giuseppe Cionfoli, ex frate cappuccino spretato nel 1990: per lui si è trattato di un percorso difficile, e non ha apprezzato vederlo affrontare con tanta superficialità.

Insomma, il povero Gonzalo sembra finito nell’occhio del ciclone, e ancora tante cose devono accadere a Puente Viejo, che potranno fare scalpore.
La polemica si placherà in fretta o si continuerà a parlarne ancora?

Continua a seguirci sulle nostre pagine FACEBOOK e TWITTER!

Giulia Sbaffi





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto