Il Segreto: Candela umilia Donna Francisca e si prende la propria rivincita

Il Segreto: Candela umilia Donna Francisca e si prende la propria rivincita

Donna Francisca viene umiliata dalla pasticcera Candela, tanto da rifilare un amaro boccone alla Montenegro


Dopo la morte di Pepa un ruolo centrale nella vita di Tristan è stato rappresentato sicuramente da Candela. La pasticcera è l’unica ad essere riuscita a fare breccia nel cuore del capitano in seguito alla scomparsa dell’amata Balmes. Non mancheranno però le difficoltà, perché Francisca non esiterà a mettersi di mezzo per mandare tutto in fumo. La matrona farà addirittura affidamento sulla perfida Jacinta, tanto da riuscire a toglierle la gestione dell’attività per rimetterla in vendita. Ecco per il vero e inatteso colpo di scena. A scendere in campo sarà Tristan. Il Montenegro deciderà di rilevare l’attività per poi regalarla alla propia amata, come gesto di scusa per i suoi comportamenti.

Nel frattempo Francisca è raggiante per essere riuscita a mettere fuori gioco la Mendizabal, ma nel giorno in cui verrà ufficializzata la cessione, la signora di Puente Viejo rimarrà particolarmente colpita dall’umiliazione della rivale. Nonostante un rifiuto iniziale, Candela accetta con gioia quella che da sempre è la sua pasticceria, ritornando a essere la padrona. Una soddisfazione per lei, ma ancora di più per i cittadini di Puente Viejo che la considerano un vero e proprio punto di riferimento in paese.

Nell’attesa di scoprirne di più, continuate a seguirci sulle nostre pagine social  Facebook e Twitter

Fernando violenta Candela

Donna Francisca finisce sulla sedia a rotelle

Candela si allea con Fernando

Raimundo esiliato, lascia Puente Viejo

A Puente Viejo arriva Nieves, la madre di Alfonsino

Aurora incinta di Conrado

Emilia decide di lasciare Alfonso

Scoppia la lite tra Aurora e Maria

Tristan compra la pasticceria e la regala a Candela





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto