Il segreto anticipazioni prossime puntate

Il segreto anticipazioni prossime puntate

Nelle puntate della telenovela di Canale 5 in onda la prossima settimana assisteremo a tanti colpi di scena per la povera Pepa


Ecco tutte le anticipazioni e le trame delle puntate de Il segreto in onda la prossima settimana, dal 14 al 19 aprile.
La soap opera spagnola, il cui nome originale è El secreto de Puente Viejo, viene trasmessa su Canale 5 non solo ogni pomeriggio dal lunedì al venerdì alle ore 16.15, ma anche il sabato alle ore 15.25 e il mercoledì sera alle ore 21.10.
Vediamo insieme cosa accadrà a Puente Viejo nel corso delle prossime puntate.

Olmo (Iago Garcia) sta cercando in tutti i modi di accusare Pepa (Megan Montaner) per l’omicidio di Agueda (Cuca Escribano), a tal punto da ingaggiare un investigatore privato per accertare le cause della morte di sua madre.
Così l’ispettore Zamalloa (Joan Miquel Artigues) arriva a Puente Viejo e inizia ad indagare sull’accaduto; come prima mossa, interroga i due fratelli, per capire come sono andate le cose.

Successivamente, l’uomo perquisisce la stanza di Agueda, e tra le sue medicine scopre un misterioso contagocce; la dottoressa Gregoria (Leonor Martin) lo analizza e al suo interno trova tracce di arsenico.
La prima sospettata è ovviamente Pepa, la quale aveva modo di somministrare i farmaci a sua madre.
Tristan (Alex Gadea), rimasto l’unico a credere nell’innocenza della sua amata, inizia a sospettare che dietro a tutto ci sia proprio Olmo.

Mentre Pepa e il giovane Montenegro indagano privatamente sugli spostamenti del ragazzo, Zamalloa esegue una nuova ispezione della stanza di Agueda, che lo porta a trovare un indizio ancora più eclatante del precedente.
Questa volta si tratta di un pezzo di carta stropicciato sul quale la donna stava scrivendo le sue ultime volontà: sembra proprio che la sua intenzione fosse quella di diseredare la figlia.

Pepa però non è certo l’unica a passarsela male a Puente Viejo; gli Ulloa si trovano a dover fare i conti con il nuovo acquirente della locanda, che sembra pronto a fare una proposta interessante.
Juan (Jonas Berami) si sente infatti sicuro di poter far fronte ai debiti della sua nuova attività e Alfonso (Fernando Coronado) ha fiducia in lui, tanto che alla fine anche Raimundo (Ramon Ibarra) acconsente.
Emilia (Sandra Cervera) però si rende conto che il giovane Castaneda continuerà con le sue attività illecite, e dichiara così di non essere disposta a lavorare per lui,

Mariana (Carlota Barò) sta passando un momento davvero difficile, poiché Donna Francisca (Maria Bouzas) è diventata davvero insopportabile.
Enriqueta (Andrea Duro) le sta vicino e cerca di consolarla regalandole dei magnifici orecchini; quando però la perfida Montenegro glieli strappa violentemente dalle orecchie, la ragazza capisce che è arrivata l’ora di mollare il suo lavoro presso la villa.
Mariana è disperata perché non sa cosa fare della sua vita, e inizia a pensare di sostituire Emilia alla locanda.

A La Puebla si sta diffondendo una pericolosissima epidemia e Don Anselmo (Mario Martin) chiede aiuto a Gregoria; l’arrivo dei due nuovi farmacisti Manuel (Sergio Caballero) e Maria Cristina (Raquel Quintana) sembra giungere a proposito, poiché la dottoressa Casas non riesce ad occuparsi di tutto senza un aiuto.
Nel frattempo Hipolito (Selu Nieto) continua a cercare il fantomatico tesoro di cui ha trovato la mappa: grazie all’aiuto di Marita, il ragazzo ha scoperto che si trova a Puente Viejo.

Assieme a Pedro (Enric Benavent), il giovane inizia a scavare ovunque, ma ben presto viene a conoscenza di un’informazione: sembra che il tesoro si trovi proprio nel giardino della villa dei Montenegro.
Mentre padre e figlio proseguono qui i loro scavi, Donna Francisca li sorprende e non ne è affatto felice.
Riusciranno i due a raggiungere finalmente questo tesoro?

Per scoprire tutte le altre novità che vi attendono la prossima settimana, sintonizzatevi su Canale 5 da lunedì alle ore 16.15.
Continuate inoltre a seguirci sulla nostra pagina Facebook interamente dedicata a Il segreto. (g.s.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto