Il Segreto Anticipazioni: la trama del 7 novembre 2018

Il Segreto Anticipazioni: la trama del 7 novembre 2018

Raimundo rivela al Generale Perez De Ayala dove si trova Nicolas in cambio della scarcerazione di Emilia e Alfonso.


In questa puntata de Il Segreto di mercoledì 7 novembre 2018, Raimundo rivelerà al Generale De Ayala dove si trova la sua preda, Nicolas, ottenendo in cambio il rilascio dei poveri Emilia e Alfonso. Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni dell’appuntamento di domani in onda su Canale 5, dalle 16.20.

Finalmente il diabolico Generale Perez sta per soddisfare la sua sete di vendetta. I suoi piani per ottenere le informazioni su dove si trova Nicolas, hanno finalmente dato i loro frutti; sotto lo sguardo di una Puente Viejo allo stremo, il Generale sta per pareggiare i conti.

Raimundo svela al Generale il nascondiglio di Nicolas in questa puntata de Il Segreto del 7 novembre 2018

Raimundo è ormai arrivato al limite e non sopporta più di rimanere inerme davanti a quello che sta succedendo agli adorati coniugi Castañeda. L’avvocato Espinosa ha rivelato all’Ulloa ciò che stanno passando i due in carcere: Emilia è stata stuprata sotto ordine di De Ayala e Alfonso è ormai allo stremo a causa delle continue violenze. Nonostante Fe si è finalmente svegliata e ha testimoniato in favore dei coniugi, rivelando che a tentare di ucciderla è stato un uomo incappucciato, il Generale non si ferma. Raiumundo allora cede per il bene dei suoi cari e rivela al militare dove si trova Nicolas, in cambio della scarcerazione di Emilia e Alfonso. L’Ulloa riferirà che il fotografo è fuggito in Portogallo insieme a sua figlia, di conseguenza, il Generale Perez si affretta a lasciare una devastata Puente Viejo per raggiungere la sua preda. Il supplizio dei Castañeda è terminato, ma l’incubo che hanno vissuto continuerà a perseguitarli in maniera inimmaginabile…

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali de Il Segreto dal 5 al 10 novembre 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto