Il Segreto Anticipazioni: la trama del 13 ottobre 2018

Il Segreto Anticipazioni: la trama del 13 ottobre 2018

Prudencio è al limite di sopportazione e costringerà Julieta a comportarsi da vera moglie. Intanto non ci sono affatto buone notizie per Nicolas…


In questa puntata de Il Segreto di sabato 13 ottobre 2018, Prudencio sta per perdere la pazienza. L’Ortega è geloso di Julieta e Saul, così, in preda all’ira, pretende dalla donna che si comporti come una vera moglie. Ma andiamo a vedere cosa ci svelano le anticipazioni dell’appuntamento di domani in onda su Canale 5, dalle 15.10.

La povera Julieta è stata costretta a sposare Prudencio per salvare il suo vero amore, Saul, dalla furia della matrona Francisca. Purtroppo adesso inizia a pagare per la sua scelta. L’Uriarte ancora non si è concessa al marito Ortega, a causa del trambusto provocato dai braccianti. La pazienza dell’uomo sta però per esaurirsi. Quando vede la bella moglie insieme al fratello nel giardino della Villa, non riuscirà a trattenere ulteriormente la sua furia.

Prudencio perde la pazienza e va si infuria in questa puntata de Il Segreto del 13 ottobre 2018

Prudencio continua ad essere respinto da sua moglie. L’uomo, pregato da Julieta, le ha promesso di aspettare finché non sarà pronta a consumare il loro matrimonio. L’Uriarte è ancora innamorata di Saul, motivo per cui non è ancora riuscita a concedersi al marito. Prudencio arriva al limite quando trova i due insieme in giardino e Julieta capisce che è arrivato il momento di comportarsi da vera moglie. Da alcune rivelazioni delle anticipazioni spagnole della soap, scopriamo che l’Ortega scatenerà presto la sua violenza ai danni della povera ragazza, costringendola ad avere un rapporto con lui.

Carmelito sta male e Don Anselmo chiama Irene

Carmelito sembra soffrire la mancanza di Irene. Il piccolo non mangia e non riesce a dormire, triste di non avere più la Campuzano ad accudirlo. Don Anselmo, di sua iniziativa, decide di chiamare la giornalista per aiutare Severo con il bambino. La donna aveva dovuto prendere una decisione difficile. Scoperto che Carmelito non era in realtà suo figlio, infatti, lo ha riportato tra le braccia di suo padre. Inoltre, con sofferenza, ha lasciato il paese. Nel mentre, il generale Perez de Ayala, ha organizzato il suo piano contro Nicolas. L’uomo ha infatti programmato di far trasferire l’uomo presso il carcere di Madrid, dove poi lo giustizierà. Fortunatamente Meliton scopre i loschi stratagemmi del militare e corre ad informare Nicolas. Ma l’Ortuño non sa che questo è solo l’inizio… La vendetta di Ayala sarà funesta e coinvolgerà anche Emilia e Alfonso.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali de Il Segreto dall’ 8 al 13 ottobre 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto