Il Segreto anticipazioni, ecco chi è Eudosia e cosa vuole da Gonzalo

Il Segreto anticipazioni, ecco chi è Eudosia e cosa vuole da Gonzalo

Chi è il nuovo personaggio che fa il suo arrivo a Puente Viejo con una strana storia da raccontare? Scopri le anticipazioni de Il Segreto assieme a noi


Eudosia: un nome strano e a noi ancora sconosciuto, che però sarà molto importante per il nostro Gonzalo (Jordi Coll), sebbene lui non se ne renda conto in un primo momento.
La puntata di questo pomeriggio de Il Segreto ci svelerà qualcosa in più sulla vicenda che coinvolge la donna, ma ancora molto rimarrà in sospeso.
Ecco quindi che quest’oggi vogliamo farvi scoprire quale mistero si cela dietro Eudosia, e cosa porterà con sé a Puente Viejo.

La donna, appena arrivata in paese, chiede di parlare con Gonzalo di una brutta storia che coinvolge Don Celso, il perfido prelato che ha costretto il giovane a diventare sacerdote.
Che cosa è accaduto di così orribile da costringere Eudosia a mettersi in viaggio per chiedere aiuto ad uno sconosciuto?
Inizialmente Gonzalo non vuole prestarle ascolto, ma alla fine, pressato da Rosario (Adelfa Calvo), decide di capire cosa Eudosia voglia da lui.

La sua storia è drammatica: Don Celso le ha sottratto i bambini con l’inganno, portandoli nell’orfanotrofio di cui ora si occupa.
Gonzalo è allarmato e non può fare a meno di prestare la sua opera a servizio della povera donna, quindi si mette in viaggio con lei per vedere cosa può fare.
La situazione è peggiore di quel che Gonzalo poteva immaginare, dal momento che sono tanti i ragazzini coinvolti nella storia e sembrano tutti aver subito un lavaggio del cervello.

Purtroppo le autorità, immediatamente allertate da Gonzalo, non possono fare niente per arrestare Don Celso, visto che l’uomo non ha commesso alcun reato.
L’unico modo per far sì che il prelato paghi per le sue colpe consiste nello spingerlo a commettere qualche gesto inconsulto, ma come riuscirci?
Gonzalo cerca di avvicinarsi ai ragazzini e parlare con loro, ma all’improvviso ricompare Don Celso: l’uomo non ci vede più dalla rabbia.

Avvicinatosi pericolosamente a Gonzalo, il prelato cerca di ucciderlo: a fermarlo sono nientemeno che i bambini dell’orfanotrofio, che intervengono in difesa del giovane.
Finalmente le autorità possono accusare Don Celso e metterlo di fronte alla giustizia, ponendo così fine alle sue terribili malefatte.
Tutto è bene quel che finisce bene, e Gonzalo è pronto a tornare dalla sua Maria (Loreto Mauleon) a Puente Viejo, dove lo attendono ancora tante avventure!

Continua a seguirci sulle nostre pagine FACEBOOK e TWITTER!

Giulia Sbaffi





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto