Il segreto: anticipazioni della puntata del 19 ottobre

Il segreto: anticipazioni della puntata del 19 ottobre

La soap opera viene trasmessa dal lunedì al sabato su Canale 5


Questo pomeriggio alle ore 15.25 andrà in onda un nuovo episodio della soap opera spagnola “Il segreto”.

Nella puntata di ieri: Carlos accusa Pepa (Megan Montaner) di aver tentato di imbrogliarlo facendosi mettere incinta, e di aver poi appiccato l’incendio; ora l’uomo è seriamente intenzionato a vendicarsi.
Juan (Jonas Berami) scopre che Tomas gli ha affidato un carico di nitroglicerina, ma accetta lo stesso di effettuare il trasporto.
Dolores e Pedro ricevono una lettera tranquillizzante da Hipolito, ma il ragazzo ha mentito per calmare gli animi dei genitori.

Mentre Emilia (Sandra Cervero) affronta Donna Francisca (Maria Bouzas) per il caso dell’assalto ai carrettieri, Alfonso e Ramiro mobilitano il paese affinché tutti diano una mano al povero Raimundo.
Intanto Tristan (Alex Gadea) confessa a Sebastian, che lo è andato a trovare in carcere, di aver rubato i soldi per il riscatto al conservificio, e di aver ucciso i due ufficiali che stavano per sterminare un villaggio di innocenti.

Ecco cosa accadrà nella puntata di oggi.

Alberto capisce che Pepa non ha intenzione di seguirlo a Madrid, ma l’uomo non vuole rinunciare a sua moglie.
Allora decide di mettersi in mostra agli occhi della bella levatrice cercando di intercedere per Tristan, che rischia di essere condannato.
Mentre Carlos non smette di tormentare Pepa e di spaventare il piccolo Martin, Don Anselmo si impegna ad indagare sul misterioso passato dell’uomo.

Donna Francisca, accusata da Emilia di essere dietro l’assalto ai carrettieri, scopre che in realtà il responsabile dell’incidente è Mauricio, e la donna si infuria con lui.
Nel frattempo i paesani si raccolgono intorno a Raimundo, pronti ad aiutarlo nel portare avanti il suo progetto di costruzione della pensione. (g.s.)

il segreto_altri articoli qui
Tutte le anticipazioni de “Il segreto” di Canale 5




COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto