Il segreto: anticipazioni della puntata del 13 dicembre

Il segreto: anticipazioni della puntata del 13 dicembre

La soap opera va in onda dal lunedì al venerdì su Canale 5


Questo pomeriggio alle ore 16.10 verrà trasmesso un nuovo episodio della soap opera spagnola “Il segreto”.

Nella puntata di ieri: Alfonso è combattuto tra il desiderio di proteggere Emilia (Sandra Cervera) da Severiano e la paura di perderla.
Intanto a casa Castaneda ci si preoccupa anche di Juan (Jonas Berami), che inizia a frequentare delle persone poco raccomandabili.
Hipolito viene sostenuto da tutta la famiglia nel suo intento di diventare un campione di tennis, incurante dell’imbroglio che ci sta sotto.

Pepa (Megan Montaner) e Tristan (Alex Gadea) si recano ad identificare i cadaveri ritrovati nella carrozza e scoprono che uno di questi potrebbe essere quello di Carlos.
Del piccolo Martin invece non c’è traccia, e si continua a temere sempre di più per la sua sorte.
Nel frattempo Gregoria, mediante un parto cesareo d’urgenza, riesce a salvare il bambino di Antonia, la puerpera trascurata da Pepa.

Ecco cosa accadrà nella puntata di oggi.

Severiano mette da parte dei soldi con l’intenzione di andare in America con Emilia, e Alfonso è disperato all’idea di non vedere più la sua amata.
Juan nel frattempo passa le sue giornate ad affogare il dolore nell’alcool, nonostante le continue promesse di cambiare fatte a Don Anselmo.
Pepa si prodiga per prestare le cure necessarie ad Antonia, la quale ora rischia di perdere la vita, mentre Gregoria continua ad accusarla per negligenza.

Soledad (Alejandra Onieva), convinta che Mauricio stia tramando alle sue spalle, chiede a sua madre di cacciarlo di casa.
Intanto la ragazza scopre che, con molta probabilità, non potrà avere più figli dopo l’aborto che ha subito.
Sebastian torna a lavorare al conservificio, ma scopre che qualcosa nei conti non va e ne parla con Tristan. (g.s.)

il segreto_altri articoli qui
Tutte le anticipazioni de “Il segreto” di Canale 5




COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto