Il Segreto Anticipazioni del 24 dicembre 2019: Maria ha paura di Dori Vilches

Il Segreto Anticipazioni del 24 dicembre 2019: Maria ha paura di Dori Vilches

Raimundo va a trovare Maria per assicurarsi che la nuova infermiera non pregiudichi la sua salute, ma la verità è un’altra…


Nelle anticipazioni della puntata de Il Segreto in onda martedì 24 dicembre 2019, Raimundo va a L’Habana per assicurarsi che la nuova infermiera di Maria non pregiudichi la salute della nipote. Nel frattempo, Isaac e Matias si recano all’incontro con Antolina. Scopriamo insieme cosa rivelano le trame dell’appuntamento di oggi con la soap spagnola, come sempre su Canale 5 dalle 16.15.

Maria teme che Dori sia un nemico nella puntata de Il Segreto del 24 dicembre 2019

Raimundo fa visita a Fernando per assicurarsi che la nuova infermiera non pregiudichi la salute di Maria. A L’Habana è infatti arrivata Dori Vilches, un’assistente specializzata chiamata dal Mesia per aiutare la Castañeda con la riabilitazione. La donna è apparsa sin da subito fredda e senza scrupoli e Maria teme infatti di essere finita nelle mani di un nuovo nemico. Fernando però continua a rassicurarla di aver contattato la migliore infermiera della zona, specializzata proprio in problemi come il suo.

Il Segreto: Isaac si reca all’incontro con Antolina

Per proteggere Elsa, Isaac ha deciso di racimolare il denaro necessario per aiutare Antolina a fuggire da Puente Viejo. La Ramos infatti, dopo essere stata smascherata e cacciata di casa dal Guerrero, si trova ancora in paese ben nascosta e il carpentiere teme che possa tentare di fare di nuovo del male alla Laguna. Matias, preoccupato per l’amico, si è offerto di accompagnarlo e i due si avviano all’incontro con la perfida bionda. Ma spoiler rivelano che il Castañeda e Isaac si troveranno ad affrontare una situazione che non avrebbero ma immaginato.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali de Il Segreto dal 23 al 27 dicembre 2019

Il Segreto va in onda su Canale 5 tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle 15.30.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto