Il Segreto Anticipazioni del 19 gennaio 2020: paura e delirio a Puente Viejo

Il Segreto Anticipazioni del 19 gennaio 2020: paura e delirio a Puente Viejo

I cittadini, alle parole del sottosegretario Garcia-Morales, vanno nel panico e si disperano!


Nelle anticipazioni della puntata de Il Segreto in onda domenica 19 gennaio 2020, la notizia che Puente Viejo verrà sommersa dall’acqua per la falla nella diga fa infuriare i paesani, che reagiscono con terrore alle parole del sottosegretario Garcia-Morales. Scopriamo cosa rivelano le trame dell’appuntamento di domani con la soap spagnola, come sempre su Canale 5 dalle 16.10.

La notizia dell’inondazione fa tremare Puente Viejo nella puntata de Il Segreto del 19 gennaio 2020

Il sottosegretario Juan Garcia Morales è arrivato a Puente Viejo portando terribili notizie: il paese sta per essere raso al suolo! Sembra infatti che il progetto di una diga richiesto tempo addietro da Carmelo, sia stato finalmente accettato, ma una grossa falla potrebbe provocare il cedimento della barriera da un momento all’altro, distruggendo così la città. I cittadini sono preoccupatissimi e nel giro di pochi attimi Puente Viejo piomba nel caos più totale. Ma qualcuno è pronto a unire le forze per risolvere al più presto il dramma: Francisca, Raimundo e Carmelo.

Il Segreto: Esther e Don Berengario felici di essersi ritrovati

Prima che la terribile notizia mandasse il paese nel caos, abbiamo visto Elsa e Isaac impegnati nei preparativi delle loro nozze. I due, con Antolina finalmente fuori dai giochi, possono godersi il loro amore non vedono l’ora di sposarsi e ufficializzare così la loro unione davanti a tutti i loro cari che li hanno sempre sostenuti. Momento di serenità anche per Esther e Don Berengario che, felici di essersi ritrovati, passano il tempo a raccontarsi il loro passato ascoltandosi con trasporto a vicenda.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali de Il Segreto dal 13 al 19 gennaio 2020

Il Segreto va in onda su Canale 5 tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle 16.30.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto