Il Segreto Anticipazioni del 14 agosto 2018: Fe mette a segno il piano di Nazaria

Il Segreto Anticipazioni del 14 agosto 2018: Fe mette a segno il piano di Nazaria

Fe riesce a far introdurre la Guardia Civile nella casa da gioco e a colpire il padre di Vicente, così come deciso da Nazaria.


Nella puntata de Il Segreto di Martedì 14 agosto 2018 vedremo Fe mettere in pratica il piano di Nazaria, permettendo alla Guardia Civile di far irruzione nella casa da gioco. Julieta intanto riesce a convincere Consuelo a restare a Puente Viejo. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni della puntata in onda oggi su Canale 5, sempre a partire dalle 18.45.

Donna Francisca è ancora una volta riuscita a mettere a segno i suoi loschi propositi; la Dark Lady ha fatto distruggere la casa d’accoglienza ma ancora non contenta di aver colpito il frutto del lavoro di Julieta, ha ancora in serbo delle sorprese. L’Uriarte dal canto suo, dopo aver superato la paura che qualcuno potesse rimasto vittima delle macerie, ha già in mente di ricostruire il rifugio e convince Consuelo a non abbandonare Puente Viejo.

consuelo julieta

Mentre era prigioniera di Severo, Venancia è morta. Dopo l’arresto del suo amico, Carmelo ha deciso di costituirsi alla Guardia Civile ma il Santacruz lo convince a desistere da questo intento. Severo per fortuna può contare sul sostegno dei suoi amici, che credono nella sua buona fede e che vorrebbero aiutarlo a essere scagionato. Sono però perfettamente consci che sarà un’impresa davvero difficile. Intanto continua l’alleanza tra Fe e Nazaria. La Pérez ha deciso di aiutare la sua ex storica rivale a liberarsi di Vicente, che la ricatta costantemente e che minaccia di far del male a suo figlio. Seguendo il piano organizzato da Nazaria, l’ex amante di Mauricio permetterà alla Guardia Civile di fare irruzione nella casa da gioco e colpire il padre di Vicente. Riuscirà nel suo intento ma il prezzo da pagare sarà, purtroppo per lei, alto!





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto