Il Segreto Anticipazioni 21 luglio 2017: l’allontanamento di Nicolas dai Castañeda

Il Segreto Anticipazioni 21 luglio 2017: l’allontanamento di Nicolas dai Castañeda

Accusato di essere responsabile della morte della moglie, Nicolas si allontanerà da Rosario e Alfonso.


L’appuntamento con la soap spagnola Il Segreto – in onda oggi venerdì 21 luglio 2017 alle ore 18:45 su Canale 5 – vedrà tutta Puente Viejo ancora riunita intorno al feretro della povera Mariana. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni della puntata.

La morte della figlia di Rosario ha scosso tutta la comunità ma a lasciare davvero turbati è il comportamento di Nicolas, che già in occasione del funerale ha mostrato tutto il suo astio nei confronti della famiglia Castañeda non dando le condoglianze alla povera suocera. Oggi il marito della defunta Mariana si mostrerà deciso a prendere le distanze dalla parentela, non riesce infatti a sopportare di essere stato definito responsabile della drammatica vicenda.

Cristobal si impegnerà per allontanare dalla Villa i “traditori” Mauricio e Fe. Il fedele servitore di Francisca ricorderà però al militare di essere esclusivamente al servizio della Montenegro, e che dunque obbedirà solo alle disposizioni della sua padrona. Cristobal allora ordinerà alla donna di licenziare immediatamente i suoi collaboratori La Dark Lady, ormai sottomessa, dovrà con dispiacere assecondare le richieste dell’intendente.

Nel frattempo, arrivano preoccupanti notizie riguardo alla possibilità che Elías Mato si salvi dalla condanna. Severo, angosciato dalla minacciosa lettera scritta dai fanatici, tenterà di mettere in salvo la sua famiglia. Dopo i turni di sorveglianza predisposti con Lucas e Carmelo, allo scopo di vegliare su Sol e Candela, deciderà di chiedere aiuto all’acerrimo nemico Cristobal. Intanto, tutto è pronto per l’apertura della febbrica Textil voluta dal Garrigues.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto