Il Segreto Anticipazioni 20 luglio 2017: l’addio a Mariana

Il Segreto Anticipazioni 20 luglio 2017: l’addio a Mariana

In occasione dei funerali della moglie, Nicolas mostrerà un freddo comportamento nei confronti della famiglia Castaneda.


Nella puntata de Il Segreto, in onda oggi giovedì 20 luglio 2017 su Canale 5, assisteremo ai funerali di una delle protagoniste più amate della serie creata da Aurora Guerra.

Nicolas non ha potuto riconoscere il corpo di Mariana perchè la calce viva nella quale è stato seppelito ha reso impossibile l’identificazione. A permettere quindi il riconoscimento è stata solo la catenina trovata al collo del cadavere, la stessa che la figlia di Rosario indossava fin da piccola. Purtroppo non ci sono più dubbi: Mariana è morta. A Puente Viejo tutti si stringono intorno a Rosario e Alfonso nell’estremo addio alla giovane.

A destare preccupazione nel corso dei funerali, sarà il freddo atteggiamento di Nicolas nei confronti dei Castaneda: il ragazzo non porgerà le condoglianze alla suocera, negandole perfino di vedere la nipotina. La bimba verrà infatti affidata alle cure di Camila.

Donna Francisca, rimasta sola in seguito al ricovero di Eulalia in un ospedale psichiatrico secondo volere di Cristobal,  cercherà in gran segreto Mauricio. Purtroppo il colloquio tra i due finirà per trasformarsi in una vera e propria trappola. Intanto, a Miel Amarga è sempre alta la tensione: Severo e i suoi famigliari sono ancora vittime degli estremisti.

Hernando, vedendo sul corpo di Camila i segni  dell’aggressione ricevuta da Elias, chiederà spiegazioni. La Valdesalce sarà quindi costretta ad ammettere al Dos Casas di aver fatto visita al chimico in prigione in cerca di risposte. La donna informerà Hernando della confessione ricevuta da Mato sul pluriomicido di cui si è macchiato.

Scopri le anticipazioni de Il Segreto da lunedì 17 a sabato 22 luglio 2017.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto