Il Paradiso delle Signore Anticipazioni: la trama dell’8 febbraio 2019

Il Paradiso delle Signore Anticipazioni: la trama dell’8 febbraio 2019

Salvatore e Antonio hanno una nuova accesa discussione al Circolo mentre un’affascinante sconosciuta fa il suo ingresso al Paradiso.


In questa puntata de Il Paradiso delle Signore di venerdì 8 febbraio 2019, per Federico è giunto il momento di rivelazioni importanti. Anche per la famiglia Amato è un periodo di tensioni, vedremo infatti Salvatore e Antonio protagonisti di un nuovo scontro. Nel frattempo al Paradiso, mentre i dipendenti si riuniscono per guardare insieme il Festival di Sanremo, una donna affascinante varca le soglie del grande magazzino. Vediamo insieme cosa rivelano le anticipazioni dell’appuntamento di domani con la soap, in onda su Rai 1 dalle 15.30.

Nuovo scontro tra Salvatore e Antonio nella puntata de Il Paradiso nella puntata dell’8 febbraio 2019

Federico decide di abbandonare ogni remora e di rivelare al padre la verità sulla sua situazione universitaria, dopo sarà il turno di sua madre… Intanto, a casa Amato si riaccende lo scontro tra Antonio e Salvatore e questa volta avverrà di fronte a tutti. Mentre Antonio è infatti al Circolo, Salvatore gli inveirà contro, lo scontro tra i due attirerà l’attenzione di Ludovica. La Brancia di Montalto sembra nutrire da qualche tempo un certo interesse per il bell’Antonio e il nuovo scontro di cui il ragazzo sarà protagonista non farà altro che alimentare l’attrazione della giovane.

Una affascinate e misteriosa donna fa il suo ingresso al Paradiso

Mentre clienti e dipendenti si ritrovano al Paradiso per guardare tutti insieme il Festival di Sanremo grazie ai televisori fatti installare da Vittorio, fa il suo ingresso nel grande magazzino una seducente donna. Alcune anticipazioni svelano trattarsi di Lisa Conterno, una bellissima rappresentante di lingerie che aumenterà l’astio tra Marta e Vittorio…

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali de Il Paradiso delle Signore dal 4 all’8 febbraio 2019.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto