Il Paradiso delle Signore Anticipazioni del 13 settembre 2018: i dubbi di Umberto

Il Paradiso delle Signore Anticipazioni del 13 settembre 2018: i dubbi di Umberto

Umberto, dopo aver scoperto della violenza contro la figlia, non sa se accantonare per un momento l’impegno nel suo lavoro per dedicarsi alla famiglia.


Nella puntata de Il Paradiso delle Signore in onda giovedì 13 settembre 2018, Umberto ha saputo della scampata violenza della figlia e ora si trova a dover scegliere se pensare al bene della famiglia o ai suoi affari. Vediamo insieme cosa rivelano le anticipazioni della puntata su Rai1 a partire dalle 15.30.

Umberto ha fatto la scoperta sconcertante che sua figlia è stata quasi violentata e ora si trova a dover scegliere se dedicarsi alla sua famiglia o al lavoro. Il progetto della Torre Guarnieri è importante e lo impegna moltissimo ma stavolta potrebbe essere necessario accantonarlo per proteggere la sua amata Marta. Intanto la ragazza sta cercando di distrarsi con la collaborazione al Paradiso delle Signore. Vittorio si è accorto del suo talento per la fotografia e le ha chiesto una mano per collaborare al rilancio del magazzino. I due però scoprono di avere due visioni artistiche diverse e questo potrebbe essere un problema. Lo risolveranno?

Le selezioni delle Veneri continuano. Tina Amato, arrivata con la madre Agnese dalla Sicilia, ha deciso di partecipare ma troverà una grande competizione. Silvia Cattaneo, ambiziosa moglie di Luciano, fa di tutto per far vincere sua figlia Nicoletta e userà qualunque mezzo (anche mettere in difficoltà le altre ragazze).

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali de Il Paradiso delle Signore dal 10 al 14 settembre 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto