Il Paradiso delle Signore Anticipazioni 19 febbraio 2020: il bacio tra Irene e Rocco

Il Paradiso delle Signore Anticipazioni 19 febbraio 2020: il bacio tra Irene e Rocco

Clelia accoglie il corteggiamento di Ennio. Irene, con la scusa di aiutare Rocco nello studio nel copione, lo bacerà.


Nelle anticipazioni dell’episodio de Il Paradiso delle Signore di domani, 19 febbraio 2020, Clelia accetterà le avance di Ennio, accogliendo l’invito al cinema in compagnia di Carletto. Rocco convince Brivio a concedere una parte nel fotoromanzo a Marina. Irene, gelosa, con la scusa di aiutare il ragazzo a studiare il copione, lo bacia. Vediamo cosa rivela la puntata di domani, in onda su Rai 1 alle 15.40.

Clelia accetta di uscire con Ennio nella puntata de Il Paradiso delle Signore del 19 febbraio 2020

Dopo che Cosimo ha raccontato dei numerosi problemi nella sua fabbrica, al Paradiso si percepisce un clima di tensione. Le operaie sono in sciopero e il Bergamini non trova il modo di farlo cessare. Nel frattempo, Clelia ha accettato le avance di Ennio, accogliendo la proposta di uscire con lui. Sembra che tra l’amico di Vittorio e la Calligaris ci sia del tenero, così la ragazza accetta di trascorrere una serata insieme all’uomo, anche con il piccolo Carletto. La capo commessa avrà davvero superato l’amore per Luciano ora che il Cattaneo e Silvia sono di nuovo in crisi?

Il Paradiso delle Signore: Irene bacia Rocco

Lorena ha sfilato la parte di protagonista del fotoromanzo a Marina. L’attrice, invidiosa del rapporto che la Venere ha con Rocco, ha persuaso con l’inganno Brivio. L’Amato in colpa per la sua amica, cercherà di convincere l’editore ad affidare comunque una parte alla Fiore. Irene, osservatrice del riavvicinamento tra i due ragazzi, decide di tornare all’attacco. Con la scusa di aiutare Rocco nello studio del copione, Irene bacerà l’Amato.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali de Il Paradiso delle Signore dal 17 al 21 febbraio 2020.

Il Paradiso delle Signore va in onda dal lunedì al venerdì alle 15.40 su Rai1.

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto