Il Mondo sulle Spalle: Il film con Beppe Fiorello stasera su Rai 1

Il Mondo sulle Spalle: Il film con Beppe Fiorello stasera su Rai 1

Stasera va in onda su Rai 1 il film con Beppe Fiorello, ispirato alla vera storia di Enzo Muscia.


Arriva in TV Il Mondo sulle Spalle, la storia dell’uomo che ha ridato un futuro ai colleghi licenziati, puntando il tutto per tutto sull’azienda che li aveva congedati all’improvviso. Scritto e diretto da Nicola Campiotti, il film per la TV va in onda stasera alle 21.25 su Rai 1. A vestire i panni di Marco, il protagonista, sarà Beppe Fiorello, affiancato da Sara Zanier, che interpreta la moglie dell’uomo. Ecco, di seguito, la trama approfondita del telefilm.

Il film racconta la storia di Marco (B. Fiorello), tecnico specializzato nell’assemblaggio in un’azienda che realizza componenti video. La sua vita sembra trascorrere tranquillamente; la sua professione gli piace ed è talmente zelante nel suo lavoro che si è guadagnato anche la fiducia del suo superiore. Inoltre, Marco aspetta un bambino dalla sua compagna, Carla (S.Zanier). La sua esistenza, però, viene improvvisamente scossa da due eventi: la nascita del suo bambino con una malformazione cardiaca e il licenziamento senza alcun preavviso. Deciso a non rassegnarsi, Marco mette da parte la delusione: insieme al curatore fallimentare decide di mantenere viva l’azienda per un anno insieme a un gruppo di colleghi in attesa che qualcuno la rilevi; sta a lui, però, scegliere chi far restare a lavorare e chi mandare via. Tra quelle facce non ci sono solo compagni di lavoro, ma amici di cui lui sa tutto, compresi problemi, sogni e speranze. Quella di Marco si rivelerà una scelta difficile, ma non si dà per vinto e decidere di optare per un’altra decisione ancor più rischiosa.

Il cast, oltre ai due protagonisti già citati, è formato da altri attori italiani amati dal pubblico: Andrea Pennacchi, Stefano Rossi Giordani, Alberto Basaluzzo, Gianluca Gobbi, Viola Sartoretti, Claudia Penoni, Antonio Zavatteri, Gianluca Ferrato, Enrico Ianniello, Olivia Manescalchi.

Il Mondo sulle Spalle: tratto da una storia vera, quella di Enzo Muscia

Il film è ispirato alla vera storia di Enzo Muscia, Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana, che è riuscito a ricomprare l’azienda che lo aveva licenziato e a riassumere i suoi colleghi. Quando l’azienda per cui lavorava come direttore commerciale decise di chiudere la filiale italiana e licenziare tutti i dipendenti, Enzo ha rischiato il tutto per tutto. Ipotecò la sua abitazione e i suoi risparmi per rilevare l’impresa e riassumere i suoi colleghi.

La sua storia è raccontata nel libro “Tutto per tutto”, un’autobiografia sulla svolta inaspettata che ha preso la sua vita. Oggi l’azienda che ha rilevato conta 38 impiegati, tutti ex dipendenti, e grazie a Muscia e al suo coraggio fattura 2 milioni di euro; inoltre, l’imprenditore improvvisato ha ridato uno stipendio mensile a diverse famiglie lombarde, su cui si era abbattuta l’ombra della disoccupazione.

Non perdete Il Mondo sulle Spalle, in onda stasera alle 21.25 su Rai 1.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto