Il medico che vive con 400 scorpioni, ecco perché

Il medico che vive con 400 scorpioni, ecco perché

Amin Shirzad, giovane medico afghano, vive con oltre 400 scorpioni in virtù di una pratica ereditata da suo padre, anch’egli medico…


Perché un giovane e brillante medico dovrebbe vivere con 400 pericolosi scorpioni? Il motivo c’è e Amin Shirzad, 27 anni, l’ha ereditato da suo padre, il dottor Haji Shirzad , che è cresciuto con 7.000 scorpioni e li ha usati per curare i suoi pazienti.

Il medico che cura i suoi pazienti con il veleno degli scorpioni

Centinaia di pazienti provenienti da tutto il mondo si recano presso la clinica omeopatica Mohammad Sherzad nel nord dell’Afghanistan. Qui potrete ammirare teche di vetro ricche di serpenti e vari tipi di scorpioni. Per decenni Sherzad è stata sede dell’estrazione di veleno da serpenti e scorpioni, mescolati poi con diverse erbe. Gli intrugli così ottenuti sono stati utilizzati per trattare le persone con epilessia e vitiligine, malattia, quest’ultima, che causa la depigmentazione della pelle.

I medici di Sherzad mostrano con orgoglio ai visitatori un album di foto di pazienti prima e dopo i trattamenti. Una delle foto mostra una ragazza con delle macchie bianche sui piedi. Un altra, scattata in seguito, mette in risalto la ragazza sorridente, con il colore dei piedi tornato finalmente normale.

Il giovane medico Amin convive fin da piccolo con gli scorpioni, visto che anche suo padre era medico e curava i pazienti utilizzando il veleno degli insetti. Amin ha dichiarato: “Sono stato punto a volte, ma ormai il mio sangue è resistente agli effetti del veleno”.

LEGGI ANCHE: Peggy, la bambola posseduta – FOTO

LEGGI INOLTRE: Gioca per troppe ore a Candy Crash e finisce in ospedale, ecco perché

Simona Vitale





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto