Il dopo Emilio Fede. Tg4 in cerca di normalità, e via meteorine

Il dopo Emilio Fede. Tg4 in cerca di normalità, e via meteorine

Mentre Emilio Fede potrà dedicarsi a tempo pieno alle sue grane giudiziarie, il Tg4 s’appresta a diventare un telegiornale “normale”….


Mentre Emilio Fede potrà dedicarsi a tempo pieno alle sue grane giudiziarie, il Tg4 s’appresta a diventare un telegiornale “normale”. “Non sarà più un one man show – dichiara al Corsera il neo direttore Giovanni Totima un tg normale e autorevole, con notizie e commenti“.

E così via le “meteorite” e via Raffaella Zardo, pupilla di Fede e conduttrice, in coda al Tg4 dell’inserto gossipparo “Sipario”.

Fede, intanto, per lunedì è stato convocato dai pm di Milano che cercano di capire se quella famosa valigetta coi 2,5 milioni di euro che l’ex direttore di Tg4 avrebbe tentato d’esportare in Svizzera può essere collegata in qualche modo alla bancarotta di Lele Mora, del cui concorso l’ex direttore del Tg è accusato.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto