Il divorzio? Fa male alla salute, ecco perché

Il divorzio? Fa male alla salute, ecco perché

Una ricerca statunitense suggerisce che il divorzio è in grado di provocare diversi malanni fisici anche gravi. Ecco quali sono


Un’analisi condotta su 15.827 persone ha mostrato le donne sono quelle più colpite, e il rischio si riduce di poco se si risposano. Lo studio, pubblicato sulla rivista Circulation, ha sostenuto che lo stress cronico, legato al divorzio, ha un impatto a lungo termine sul corpo. La British Heart Foundation ha chiesto ulteriori ricerche prima che il divorzio venga però classificato come un rischio cardiaco grave. Sappiamo già che la morte di un persona cara può aumentare notevolmente il rischio di un attacco di cuore . Ora un team della Duke University ha mostrato un effetto simile dopo il divorzio. Nel corso dello studio, condotto tra il 1992 e il 2010, circa una persona su tre ha divorziato almeno una volta.

Il divorzio aumenta la probabilità di avere un attacco di cuore

Le donne che hanno divorziato una volta hanno mostrato il 24% in più di probabilità di avere avuto un attacco di cuore rispetto alle donne che sono rimaste sposate. La cifra è salita fino al 77% per coloro che hanno avuto più divorzi. Negli uomini, c’è un modesto 10% di rischio in più per un divorzio e il 30% di aumento dopo più divorzi. Uno dei ricercatori, la professoressa Linda George ha detto: “Questo rischio è paragonabile a quello della pressione alta o se si ha il diabete, quindi è abbastanza notevole.”

Quando il divorziato ha contratto un nuovo matrimonio, il rischio è stato solo marginalmente ridotto per le donne, mentre gli uomini si sono ripresi. “Penso che questo sia il bit più interessante dello studio”, ha aggiunto la professoressa George.

Ma perché?

I ricercatori hanno scoperto che i cambiamenti nello stile di vita, come la perdita del reddito, non hanno potuto spiegare l’elevato rischio. La professoressa George ha detto al sito web della BBC News: “La mia ipotesi è istruito è che lo stress psicologico agisca come uno stress costante sul sistema immunitario, con l’aumento dei livelli di infiammazione e di stress ormonale. Le funzioni immunitarie peggiorano e se ciò continua per diversi anni, il riscontro è il pagamento di un vero e proprio pedaggio psicologico.”

Mentre le compresse possono ridurre i rischi causati dalla pressione alta, non esiste una soluzione semplice per il dolore del divorzio. I ricercatori raccomandano di circondarsi dell’affetto degli amici, mentre il professor Jeremy Pearson, della British Heart Foundation, ha commentato: “Questo studio suggerisce che il divorzio potrebbe aumentare il rischio di una persona a subire un attacco di cuore. Ma i risultati non sono definitivi e sarebbero necessario quindi ulteriori prove prima che il divorzio possa essere considerato un fattore di rischio significativo per provocare un attacco di cuore.”

LEGGI ANCHE:

Salute, lo zucchero bianco fa male

La birra? Ecco perché fa bene alla salute 

Simona Vitale





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto