Il Commissario Montalbano, Margareth Madè conquista Salvo

Il Commissario Montalbano, Margareth Madè conquista Salvo

L’attrice siciliana spiega come il suo personaggio abbia conquistato il cuore di Salvo e quello di molti telespettatori


L’abbiamo ammirata sul Calendario Pirelli del 2012 nella splendida e selvaggia Corsica. Nel primo episodio de Il Commissario Montalbano è stata invece l’affascinante protagonista che ha sodotto Salvo sullo sfondo di una meravigliosa Sicilia. Lei è Margareth Madè, l’attrice che ha prestato il volto ad Angelica Cosulich ne Il Sorriso di Angelica, appuntamento inaugurale delle nuove avventure del personaggio di Andrea Camilleri.

La sua famiglia vive a Pachino e Margareth dice: “Appena posso torno, perché lì ci sono le mie radici.” A proposito dell’esperienza sul set della fiction Rai afferma: “E’ stata un’esperienza entusiasmante per me che sono siciliana. Sono sempre stata una lettrice appassionata di Camilleri e un’ammiratrice di Montalbano. La storia è stata ambientata in quella parte della Sicilia dove ho vissuto gli anni della mia infanzia e della mia adolescenza: naturale che mi sia piaciuto prendere parte a questo film.

L’attrice spiega inoltre che il successo delle avventure del commissario di Vigata è stato dettato dalla bravura di registi e sceneggiatori e nelle capacità di Zingaretti e Camilleri di dare vita ad un personaggio autentico e reale coi suoi pregi ed i suoi difetti. Ed aggiunge: “Uno dei meriti della serie è quello di proporre luoghi incantevoli, che anche molti visitatori della Sicilia non conoscono o trascurano di frequentare.”

Tornando al suo personaggio, Angelica, la Madè rivela: “Con lei ho in comune la parte sognante, solare, la malinconia nello sguardo, ma non la capacità seduttiva. Nella vita non sono una femme fatale. Il mio personaggio ricorda a Montalbano l’Angelica dell’Orlando furioso. E’ una donna che tenta di sedurre il commissario sempre un po’ rigido, schivo.

Senza abbandonare campagne pubblicitarie, si concede anche a tv e cinema. E’ tra le protagoniste della commedia di Maurizio Casagrande Una donna per la vita, con Neri Marcorè e Vincenzo Salemme, e di altre due serie tv, Il paese delle piccole piogge e Buio con Kasia Smutniak. La strada per la bella siciliana pare essere tutta in discesa.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto