Il Commissario Montalbano – il simpatico pasticcione Catarella

Il Commissario Montalbano – il simpatico pasticcione Catarella

Il poliziotto Catarella è uno dei quattro uomini che fanno parte della squadra del commissario Salvo


Quattro uomini tutti d’un pezzo interpretati da Cesare Bocci, Peppino Mazzotta, Davide Lo Verde e Angelo Russo aiuteranno Luca Zingaretti a risolvere i casi della nuova stagione televisiva de Il Commissario Montalbano. I suoi colleghi, come mai successo nelle altre serie, dovranno anche portare sulla retta via Salvo perchè alcune donne, tra cui Margareth Madè, gli faranno perdere la testa.

Gli attori interpretano Mimì Augello, Fazio, Galluzzo e Catarella. Proprio quest’ultimo personaggio rispecchia l’anima ironica della fiction di Raiuno tratta dai romanzi di Andrea Camilleri. Angelo Russo spiega: “E’ un poliziotto sempliciotto che non tradirebbe mai un collega o la divisa. In ogni commissariato c’è un piantone Catarella.”

Il mio personaggio” aggiunge “si lancerebbe nel fuoco per il commissario, prende alla lettera tutto quello che gli viene detto ed ordinato. E’ fedele alla parola data e per lui l’amiciza viene prima di tutto.” L’attore sottolinea che il suo personaggio è anche molto ingenuo ma è proprio il suo aspetto pulito, giocoso e fanciullesco che lo ha portato al successo.

Per altro Russo ammette che la serie gli ha regalato tante risate, per strada tutti lo riconoscono e lo chiamano Gargamella, Gagarella. L’attore stesso risponde: “Di pirsona pirsonalmente Catarella sonoi io!” Tra i suoi progetti futuri, oltre ad una tournèe teatrale in Sicilia, anche uno spin off della fiction: “Le avventure di Catarella“.

La vena comica che spezza i casi spesso drammatici in cui sono coinvolti gli uomini del commissario è molto gradita al pubblico e anche questo amplifica il successo del programma di Raiuno.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto