Il botta e risposta tra Maria De Filippi e Milly Carlucci

Il botta e risposta tra Maria De Filippi e Milly Carlucci

Continua il botta e risposta tra le due presentatrici.


Il prossimo 30 marzo 2019  sarà all’insegna dei grandi ritorni. Infatti, debutteranno in prima serata Ballando con le Stelle e il serale della diciottesima edizione di Amici. Nel corso della conferenza di oggi, davanti agli occhi dell’intero cast della trasmissione della Carlucci, la conduttrice ha risposto alle dichiarazioni di Maria de Filippi, asserendo di volerla come ospite speciale per una puntata di Ballando.

Milly Carlucci: “L’invito a Maria resta valido”

Nonostante Milly abbia invitato la de Filippi a partecipare come ospite ad una puntata del suo programma, portando un invito a Carlo Conti a Tale e quale show, Maria non ha ancora ricevuto una richiesta formale. Al settimanale Chi, infatti, la presentatrice di Mediaset ha replicato alla Carlucci: “Ho pensato che non facesse sul serio ma si trattasse di un’intelligente mossa di comunicazione per creare attesa sul programma dato che sia all’invito in televisione sia all’invito attraverso il giornale non é mai seguita una telefonata né da parte di Milly né da parte degli autori di Ballando, in cui mi si chiedesse di diventare ballerina per una notte. Solitamente la prassi è questa: almeno così da sempre faccio io, e tanti altri, quando si vuole invitare qualcuno a partecipare a un programma”.

Nel corso della conferenza stampa, la Carlucci ha deciso di ribattere: “Era un invito molto serio, era una busta che consegnai a Carlo per invitare Maria. Poi l’ho ripetuto in varie interviste. Siamo in contemporanea, è vero, ma possiamo inventarci molte cose: potremmo fare un collegamento in diretta tra le due reti concorrenti; è un’idea promozionale, ma non per Ballando, ma per il pubblico. Gara di ascolti? Tra i programmi non c’è gara, c’è gara solo tra le aziende. Voi giornalisti riportando sempre la questione degli di ascolti avete creato un piccolo buzz. L’invito a Maria resta valido. Conti non ha consegnato la busta a Maria? Settimana prossima la chiameremo al telefono, lo faranno anche gli autori e chissà se questo piccolo grande evento si riuscirà a realizzare. Farebbe parlare. Nella vita bisogna saper inventare”.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto