Ian Somerhalder scrive Ti Amo a Nina Dobrev, ecco cosa è successo

Ian Somerhalder scrive Ti Amo a Nina Dobrev, ecco cosa è successo

L’attore protagonista di The Vampire Diaries la scorsa notte avrebbe twittato un I love you alla sua ex fidanzata Nina Dobrev


Nelle scorse ore milioni di utenti Twitter, fan di Ian Somerhalder, hanno potuto notare che l’attore, protagonista di The Vampire Diaries nei panni di Damon Salvatore, ha twittato “i lOVE U @ninadobrev”. Tutti si sono chiesti il perché di questa improvvisa dichiarazione di Ian alla sua ex fidanzata Nina Dobrev, anche se la maggior parte delle persone hanno capito subito cosa è successo: Somerhalder è stato hackerato!

Non c’è pace per il povero Ian Somerhalder e in questo caso anche per sua moglie Nikki Reed. Il triangolo creato dai fan e formato da Ian, Nikki e Nina Dobrev sembra davvero destinato a non avere fine, nonostante l’attore dopo i 3 anni di fidanzamento con Nina si sia rifatto una vita sposandosi con Nikki e anche la Dobrev sia ora fidanzata con l’attore Austin Stowell. Eppure, a quanto pare, c’è chi ancora non si rassegna e arriva ad hackerare il profilo di Twitter di Somerhalder pur di agitare un po’ le acque e catturare l’attenzione.

Il fattaccio è avvenuto ieri sera e non tutti i followers di Ian lo hanno notato. Improvvisamente, infatti, al posto del note di Ian sul suo profilo è apparso il nome Cloudnine, che non ha perso tempo per twittare un bel Nina ti amo! Il tutto è avvenuto nel giro di pochissimi minuti e dopo il primo tweet con “i lOVE U @ninadobrev”, ne è arrivato un secondo con su scritto “prima di essere bloccato voglio solo dire che questa è stata una grande esperienza”; poi ancora “lo sapevate che quando il tuo account è stato verificato si ottiene una speciale scheda notifiche per gli utenti verificati” e infine “Mi dispiace molto”.

Per fortuna ci ha pensato Ian Somerhalder a ripristinare subito la situazione, riappropriandosi immediatamente del suo profilo Twitter ed eliminando tutti i tweet incriminati! (l.c.)

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto