Ian Somerhalder ha chiesto a Nina Dobrev di non lasciare The Vampire Diaries

Ian Somerhalder ha chiesto a Nina Dobrev di non lasciare The Vampire Diaries

Ecco quanto ha riportato Hollywwodlife su Ian Somerhalder e Nina Dobrev


Ormai lo sappiamo tutti perché sono due giorni che non si parla d’altro: una delle protagoniste principali di The Vampire Diaries, ovvero Nina Dobrev, ha annunciato a tutti i suoi fan che la sesta sarà la sua ultima stagione nello show prodotto da Julie Plec. Con il passare delle ore spuntano altri dettagli, tra cui uno che rivela che Ian Somerhalder ha provato a convincerà a non lasciare il cast.

Ancora i fan non riescono a riprendersi da questa notizia scioccante, soprattutto tutti i Delena, che vedono scomparire lentamente e inevitabilmente tutto ciò che hanno aspettato e in cui hanno sperato in queste sei stagioni. Nina Dobrev lascia il cast e con lei di conseguenza sparisce anche Elena; a meno che la Plec non si sia inventata uno scambio di corpi come quello di Rebekah e company in The Originals.

Una cosa è certa: non vedremo più il volto di Nina Dobrev sul set e questo ci peserà molto, al punto che i fan hanno deciso di iniziare a firmare una petizione per convincere l’attrice bulgara a cambiare idea; cosa improbabile se non addirittura impossibile, visto che a quanto pare la decisione della Dobrev era stata presa sin dalla prima stagione, nel momento in cui Nina ha firmato fino a The Vampire Diaries 6.

Secondo quanto riportato da Hollywoodlife, però, c’è stata anche un’altra persona che ha provato a convincere Nina a non lasciare The Vampire Diaries, ed è stato proprio Ian Somerhalder. Alla faccia di chi criticava l’indifferenza del nostro caro Smoldy, secondo quanto riportato dal sito americano, Ian ha insistito davvero tanto per far cambiare idea a Nina e farla restare nello show. La Dobrev, però, è stata irremovibile e spera in nuovi grandi progetti per il futuro. (l.c.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto